Legnini invita i sindaci per sabato a Pescara all'apertura della campagna elettorale

Ha scritto una lettera ai primi cittadini l'evento in programma alla sala Becci dell'ex-Cofa
18 dicembre 2018

PESCARA - "Vorrei partire dall'ascolto e dalla condivisione di chi, quotidianamente, vive le problematiche e i bisogni del territorio, per promuovere una fase di riforme e interventi incisivi in ogni settore della vita pubblica locale, sui diritti dei cittadini abruzzesi e sulle opportunità da riservare alle imprese e ai territori della nostra amata regione". E' un passaggio della lettera con cui il candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione Abruzzo, l'ex vicepresidente del Csm Giovanni Legnini, invita sindaci e amministratori abruzzesi a partecipare all'evento con cui ufficializza la sua candidatura, sabato 22 dicembre alle 10.30, a Pescara nel 'Padiglione Daniele Becci' (area ex-Cofa).

L'invito è "a un confronto per illustrare i motivi - scrive - che mi hanno convinto, a seguito dell'appello rivoltomi dalla maggioranza dei sindaci, a dare la disponibilità alla candidatura a presidente della Regione per le elezioni del prossimo 10 febbraio 2019". "Il lavoro quotidiano dei sindaci e di tutti gli amministratori locali sul territorio è un valore straordinario di conoscenze e competenze, che può e deve contribuire a rendere la nostra Regione più vicina alle necessità dei cittadini - scrive ancora Legini - L'occasione sarà utile per delineare i contenuti fondamentali di un progetto politico e programmatico con il quale intendo promuovere, insieme a tutte le liste e ai candidati che vorranno sostenermi, una nuova stagione di governo regionale, nel segno della partecipazione attiva degli amministratori e dei cittadini dei Comuni locali".

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter