Mastromauro: «Il silenzio di D'Alfonso è mancanza di rispetto istituzionale». Martedì si riunirà il tavolo di lavoro

Il sindaco di Giulianova critica il non aver risposto alla richiesta di un incontro
03 ottobre 2017

GIULIANOVA - Il sindaco Francesco Mastromauro ha convocato per martedì prossimo, 10 ottobre, alle 19 in Comune, il Gruppo di lavoro sull'ospedale costiero di primo livello. 
«Nell'occasione - dichiara il sindaco - si farà il punto e decideremo le azioni da intraprendere dopo la mancata risposta da parte del presidente della Regione, Luciano D'Alfonso alle mie due sollecitazioni. Un silenzio, questo del governatore, che a mio modo di vedere - spiega il sindaco di Giulianova - si traduce in mancanza di sensibilità e di rispetto istituzionale. Non solo nei miei e nei confronti dei componenti del Gruppo di lavoro, composto da consiglieri di maggioranza e di minoranza, da professionisti sanitari, dai presidenti dei due Comitati di quartiere e da esponenti della società civile, ma anche e soprattutto nei confronti di tutt'intera la città di Giulianova».
Mastromauro aveva invitato D'Alfonso - una prima volta il 28 luglio scorso, la seconda il 4 settembre -, a fissare una data per il secondo incontro del Gruppo di lavoro, che lo stesso governatore, in occasione del primo incontro fatto a Pescara, aveva garantito di indicare entro il 31 luglio.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle TV Srls Unipersonale da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
Ultimi commenti
Loading...