Sel, al via i tesseramenti on-line. Critiche alla Cordone

Il coordinatore Ungaro critica la scelta contraddittoria dell'adesione al Pd del candidato sindaco
04 novembre 2014

TERAMO - Sinisitra Ecologia e Libertà di Teramo avvierà il 20 novembre la campagna per il tesseramento, che sarà possibile effettuare solo on-line. Un incontro favorirà il lancio dell'iniziativa, che a Teramo vedrà la partecipazione dell'onorevole Giorgio Airaudo. Il Circolo di Teramo, sul tema, non si esime dalla polemica che ha visto il candidato sindaco alle recenti amministrative comunali, Graziella Cordone, approdare di recente al Partito Democratico: «Ricordando che Graziella Cordone si è presentata come unica candidata di un partito di sinistra - scrive il coordinatore di Teramo di Sel, Giovanni Ungaro -, sarebbe stato opportuno esserne preventivamente informati se non altro per correttezza auspicable anche se non dovuta nei confronti di Sel e dei candidati che si sono spesi per la sua campagna elettorale». Ungaro ricorda anche il tempismo dell'adesione al Pd: «Nel giorno del 25 ottobre quando Sel e altri partiti di sinistra aderivano alla manifestazione della Cgil e della Fiom, in contemporanea con la "Leopolda" dove si inneggiava alla cancellazione del diritto allo sciopero, in casa del premier Renzi, quello che stesso che ha cancellato, con la legge di stabilità, il 30% dei fondi destinati ai malati di disabilità».

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter