Trasporto pubblico, lanciato un questionario per rimodulare il servizio dei bus

Il Comune ha presentato l'iniziativa per stilare un nuovo Piano regolatore del trasporto pubblico in città
18 maggio 2020

TERAMO - Il Comune di Teramo lancia un questionario su internet ( http://www.comune.teramo.it/index.php?id=324 ) per il nuovo Piano regolatore del trasporto pubblico cittadino, promosso dall’assessore ai Trasporti Maurizio Verna e dal sindaco Gianguido D’Alberto. In poche semplici domande, il cittadino/utente potrà far conoscere al Comune la sua professione, le corse utilizzate, gli orari e la frequenza dell’utilizzo dei bus, in modo da poter modulare il piano il più possibile sulle esigenze dell’utenza, anche in questa delicata fase 2 dell’emergenza Coronavirus.

 

«La fase emergenziale che stiamo vivendo impone, già nel breve periodo, la necessità di programmare in modo responsabile azioni di supporto alla vita quotidiana, per assicurare condotte ispirate alla massima prudenza e finalizzate a prevenire eventuali recrudescenze del virus fra la popolazione - si legge in una nota del Comune di Teramo - In attesa di linee nazionali e regionali certe di riferimento, assume rilievo prioritario intervenire sulla programmazione del trasporto pubblico locale, che appare in generale uno dei settori più critici».


«biettivo di questa amministrazione è quello di redigere il Piano Regolatore Territoriale degli Orari (P.R.T.O) da utilizzare come strumento principale per un migliore utilizzo della città, per  il coordinamento e l’amministrazione dei tempi e degli orari dei servizi pubblici, di pubblico interesse o generale, compresi gli uffici centrali e periferici delle amministrazioni pubbliche, gli esercizi commerciali e i pubblici esercizi, le attività di trasporto, sociosanitarie, di formazione e istruzione, culturali, sportive, turistiche e di spettacolo. Siamo mossi dall’intento di trovare soluzioni efficienti e sicure, in relazione alla fase storica che stiamo vivendo, oltre che adeguate alle effettive esigenze di mobilità del nostro territorio, evitando fenomeni di concentrazione in alcune fasce orarie».


«Per dare vita a questo strumento di pianificazione cittadino abbiamo necessità di conoscere come e quando vengono utilizzati i trasporti pubblici sul territorio comunale ed è per questo che invitiamo tutti i fruitori del servizio, teramani e non, a compilare il questionario con link allegato. La raccolta di tutte le informazioni ricevute servirà all’elaborazione del Piano Regolatore Territoriale degli Orari (P.R.T.O), con l’auspicio che lo stesso possa agevolare l’utilizzo dei mezzi pubblici in tutta sicurezza.
Ringraziamo chiunque vorrà spendere qualche minuto del suo tempo per dare il proprio fondamentale contributo a questa indagine».

 

IL QUESTIONARIO: http://www.comune.teramo.it/index.php?id=324

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter