«Voglio tenerli tutti sulla graticola fino a giovedì»: il sindaco alimenta il mistero e chiede consiglio a... D'Alfonso

A due giorni dalla scadenza del termine per una eventuale candidatura, Brucchi protagonista di due siparietti con il Governatore e altri colleghi di giunta
12 settembre 2017

TERAMO - «Voglio tenerli sulla graticola fino a giovedì... poi vedremo...». La frase, sfuggita al sindaco Maurizio Brucchi mentre aspettava l'arrivo della ministra Fedeli, ha fotografato l'aria di mistero che avvolge queste ultime 48 ore che lo separano dal termine 'utile' per dimettersi in vista di una eventuale candidatura al Parlamento. E fa il paio, con quanto accaduto poco prima, nel corso dei dialogo con il Governatore, Luciano D'Alfonso, che gli chiedeva proprio se avesse deciso sulle dimissioni: «Che fai allora ti dimetti?» gli ha chiesto D'alfonso. «Tu che mi consigli?» ha risposto Brucchi. Il «se perdi questa battuta», pronunciato dal Governatore ha avuto il sapore di un consiglio a farlo, ma anche un monito a valutare bene le conseguenze sulla vita amministrativa cittadina, alle prese con difficoltà reali. Insomma, Brucchi tiene tutti sulle spine, compresi i suoi alleati, Paolo Tancredi ad esempio, se è vero che sempre ieri il parlamentare invitava altri colleghi della vita politica cittadina ad interrogare il primo cittadino sul suo imminente futuro. E' stato poi lo stesso sindaco Brucchi a chiarire la genesi di un incontro con i 'dissidenti', registrato da molti nei pressi di un bar alla stazione: non si è trattato di appuntamento o di incontro sollecitato dal sindaco, ha detto lui stesso, bensì di un incrocio casuale. Gli sarebbe stato rivolto in quella sede l'appello a non lasciare.

Voto medio (1 voti; 2.00)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle TV Srls Unipersonale da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
Ultimi commenti
Loading...