Due docenti di UniTe tra gli esperti selezionati da Repubblica per i lettori

Si tratta del preside Paparella e di Mauro Serafini. Risponderanno sui blog "Cosa mangiamo" e "Alimenti funzionali"
29 maggio 2017

TERAMO - Due docenti dell'Università di Teramo tra i clinici e i ricercatori selezionati per la nuova rubrica di Repubblica Salute dedicata ai lettori, che potranno essere interpellati sui temi della medicina e della salute: dall’alimentazione alle dipendenze, dalla psichiatria alla reumatologia, dall'oncologia medica alla radiologia interventistica. Sono Antonello Paparella, ordinario di Microbiologia alimentare e preside della Facoltà di Bioscienze, e di Mauro Serafini, ordinario di Scienze tecniche e dietetiche applicate e responsabile del Laboratorio Alimenti funzionali e prevenzione stress metabolico.

Paparella curerà il blog dal titolo “Cosa mangiamo” e risponderà sulla qualità degli alimenti, la lettura delle etichette e la corretta conservazione, mentre Serafini interverrà sulle proprietà funzionali dei cibi nel blog “Alimenti funzionali”.

Antonello Paparella è noto al pubblico come volto televisivo in programmi di divulgazione scientifica sulle reti nazionali, come Geo, Di martedì e Tempo e denaro. Mauro Serafini, che si occupa di alimentazione e nutrizione umana, è incluso nella lista redatta dalla Thomson Reuters relativa ai ricercatori più citati nel periodo 2002-2013 nel campo dell’agricoltura e della nutrizione.

La scelta dei docenti dell’Ateneo teramano testimonia l’impegno dei ricercatori della Facoltà di Bioscienze sui temi della salute e dell’alimentazione, fondamentali per la vita quotidiana.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle TV Srls Unipersonale da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
Loading...