Fauna e ambiente: tornano gli aperitivi scientifici del Wwf Teramo

Il primo appuntamento ci sarà venerdì 29 gennaio
27 gennaio 2016

TERAMO - “Lupi e camosci , ricci e scoiattoli. Viaggio nel mondo animale della provincia di Teramo” è il tema del primo appuntamento della nuova stagione degli aperitivi scientifici, l’iniziativa promossa dal Wwf Teramo, che si terrà a Teramo venerdì 29 gennaio nel bar “San Matteo” (in Largo San Matteo), a partire dalle 18,30. Il relatore di questo primo incontro sarà Adriano De Ascentiis, direttore della riserva regionale Oasi Wwf dei Calanchi di Atri, che accompagnerà i partecipanti nel mondo della fauna locale. “Dopo il successo dello scorso anno – ha sottolineato Fausta Filippelli del Wwf Teramo – abbiamo in programma una serie di nuovi incontri dei nostri aperitivi scientifici. Si tratta di un modo originale e divertente per affrontare tematiche ambientali di grande interesse. I nostri relatori si impegnano a trasmettere informazioni scientifiche approfondite, ma in maniera assolutamente chiara per permettere a tutti di avvicinarsi a problematiche complesse. Tra i temi che tratteremo nei prossimi incontri il consumo del suolo, il mondo della fotografia naturalistica, l’alimentazione sostenibile e altri ancora”.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter