Il contributo della scienza nelle indagini giudiziarie, un convegno all'Alessandrini

L'iniziativa è in programma mercoledì 16 dicembre
14 dicembre 2015

TERAMO - “Contributo delle scienze alle indagini forensi” è il titolo del convegno sull'importanza delle moderne analisi scientifiche nell'ambito delle indagini giudiziarie, che si terrà a Teramo mercoledì 16 dicembre nell'Auditorium dell'Itis “Alessandrini” a partire dalle 15. L'iniziativa è organizzata dal Dirigente scolastico dell'istituto "Alessandrini" Stefania Nardini. All'incontro interverranno, oltre a Luciano Garofano, biologo, docente universitario, Comandante del R.i.s (Reparto investigazione scientifica) dei Carabinieri di Parma e presidente dell'Accademia italiana di Scienze forensi, che illustrerà il ruolo della prova scientifica in relazione agli ultimi casi giudiziari, Giovanni Cirillo magistrato del Tribunale di Teramo, che interverrà sulle indagini sul Dna svolte nel caso Parolisi e Manuela Costantini, scrittrice e vincitrice del premio letterario “Alberto Tedeschi” 2014. Il convegno si inserisce nell'ambito dei percorsi di orientamento finalizzati all'inserimento professionale destinati agli studenti delle specializzazioni in Chimica, Materiali e Biotecnologie, Informatica e Telecomunicazioni.

Voto medio (1 voti; 4.00)
Vota:
counter