L'esperimento Sox slitterà. Il Laboratorio: «Difficoltà tecniche nella produzione di antineutrini necessari»

Il discusso test di fisica nucleare avrebbe dovuto svolgersi nel 2018. I partecipanti alla ricerca di una soluzione
12 dicembre 2017

TERAMO - L'esperimento Sox, previsto nel 2018 nei Laboratori di Fisica Nucleare del Gran Sasso, subirà uno slittamento della data. Ad annunciarlo è stato lo stesso Istituto di Fisica nucleare, riferendo di "difficoltà tecniche incontrate dai produttori della sorgente Pa Mayak nel garantire gli standard scientifici richiesti". E' quanto emerso dall'incontro che nei giorni scorsi si è tenuto a Mosca tra i rappresentanti della collaborazione Sox, nell'ambito delle verifiche previste sull’avanzamento del progetto. «Attualmente - afferma il Laboratorio - la sorgente non è in grado di produrre il numero di antineutrini necessario per il progetto SOX e dunque non è idonea per i fini scientifici dell'esperimento e si sta valutando una soluzione».
«Sox - conclude la nota - è un generatore innovativo la cui realizzazione si configura come una vera sfida tecnologica».

Voto medio (1 voti; 5.00)
Vota:
counter
Loading...