Mattioli: «La nuova sede? Prima pietra con i fondi del Masterplan» VIDEO

L'Istituto compie 75 anni, il direttore generale traccia un primo bilancio: «Il futuro punto su genomica e benessere animale»
07 aprile 2016

TERAMO - «E' fondamentale correre ed essere avanti per poter competere; essere avanti significa nella progettazione e per fare una buona progettazione non basta essere bravi, serve anche la tecnologia e gli strumenti aggiornati»: pensa alla genomica, il nuovo direttore generale dell'Istituto zooprofilattico "G. Caporale", il professor Mauro Mattioli, ma anche al benessere animale e alla formazione nei paesi in via di sviluppo attraverso la cooperazione internazionale. Ha tracciato i suoi primi tre mesi dall'insediamento, con la valutazione oggettiva di quello che c'è e che l'Izs teramano sa fare da anni, proprio nell'anno in cui l'istituto compie 75 anni di vita. Nel futuro il mantenimento dei livelli di eccellenza è già sfida di per sè molto gravosa, ma la struttura di ricerca di Campo della iera ha i numeri giusti per affrontare le nuove sfide: «Noi siamo produttori di conoscenza e la conoscenza va trasferita - ha detto Mattioli -. Bisogna spingere molto sulla ricerca e ci piace immaginare una collaborazione con Bioscienze e Medicina veterinaria dell'Università con cui speriamo di sostenere ancora l'attività di alta formazione con borse di dottorato». Mattioli ha anche parlato della nuova sede, un 'miraggio' da ormai troppo tempo. La sua costruzione è strettamente legata al Masterplan: «Per la posa della prima pietra bisogna attendere la posa della prima firma sul progetto AgroBioServ - ha detto il direttore generale -, nell'ambito del Masterplan, anche in questo caso realizzando un collegamento, anche strutturale, con l'università di Teramo. Quando il progetto diventerà concreto, saremo in grado di trasferire tutto l'istituto: i progetti passati erano di un trasferimento parziale, se ci sarà questo finanziamento potremo pensare a un trasferimento integrale».

GUARDA L'INTERVISTA AL DIRETTORE MAURO MATTIOLI

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle TV Srls Unipersonale da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
Loading...