Ricercatori ed esperti a confronto sulla virologia veterinaria

Domani e venerdì a Teramo il workshop nazionale organizzato da Izs e Università
25 giugno 2014

TERAMO – Ricercatori ed esperti italiani s’incontrano a Teramo per il quinto workshop nazionale di virologia veterinaria. L’evento si terrà domani e dopodomani al Campus di Coste Sant’Agostino (aula magna) ed è rivolto ai professionisti del Sistema Sanitario Nazionale e delle Università, che operano nei settori della patogenesi, della diagnostica, dell’epidemiologia e della profilassi delle infezioni virali degli animali. Il workshop è strutturato in sei sessioni scientifiche, l’obiettivo è quello di aggiornare la comunità scientifica di riferimento sulle nuove conoscenze di base e lo sviluppo di tecniche innovative per l’identificazione e la caratterizzazione dei diversi agenti virali implicati nelle principali patologie animali. Altro obiettivo, analizzare le nuove acquisizioni in tema di eziopatogenesi ed epidemiologia di agenti patogeni virali classici, emergenti e riemergenti in campo veterinario. Il workshop è organizzato dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise “G. Caporale”, dall’Università di Teramo e dall’Istituto Superiore di Sanità in collaborazione con la Società Italiana di Virologia, quella di Diagnostica di Laboratorio Veterinaria, dall’Associazione Nazionale Infettivologi Veterinari e la Società Italiana di Patologia Aviaria. La segreteria organizzativa è curata dal reparto formazione dell’Istituto “Caporale”. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.virvet2014.izs.it/virologia/ o scrivere all’indirizzo formazione.teramo@izs.it.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter