Danza, la bellezza della natura in scena con "Stagioni"

Giovedì al Comunale lo spettacolo di Massimiliano Lanti, ospite l'étoile May Garret
16 giugno 2014

TERAMO – Un inno alle emozioni che solo la natura sa offrire con l’avvicendarsi delle quattro stagioni. E’ questo il tema scelto per lo spettacolo di danza “Stagioni” ideato e diretto da Massimiliano Lanti con la partecipazione degli allievi di Studio60 Spaziodanza di Teramo e del Centro Coreografico di Montorio al Vomano. Lo spettacolo è in programma giovedì 19 giugno al teatro Comunale di Teramo (ore 21). Sul palco gli allievi porteranno in scena le mille “evoluzioni” della Natura che palpita, fluttua e si anima nei corpi danzanti, quasi travolti dall’estasi della vita. Ospite d’onore della serata sarà l’étoile Mary Garret, già solista e prima ballerina alla Scala di Milano, che si esibirà in una variazione dal repertorio classico. Le coreografie sono a cura di Massimiliano Lanti, Elsa Calisi, Annarita Di Censo, Paolo Lepidi e Nadia Cois. L’ingresso è libero.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter