Le romanze di Lermontov nell'appuntamento della Riccitelli

La stagione dei concerti alla Sala San Carlo stasera propone il baritono Ryssov
14 aprile 2015

TERAMO - Il nuovo appuntamento della stagione dei concerti della Primo Riccitelli è un omaggio al bicentenario della nascitta di Michail Yur'Evic Lermontov. “Da fiamma e da luce" è il titolo del concerto che questa sera alla Sala San Carlo (ore 21) rende il tributo al grande poeta russo. E' uno spaccato sulla travagliata dimensione interiore del genio ribelle, ispiratore di una lunga serie di artisti, con le romanze composte sui suoi versi da Stolypin, Titov, Gurilev, Varlamov e tanti altri. A cantarle al pubblico della Riccitelli sarà il baritono russo Michail Ryssov (il quale ha alle spalle una brillante carriera, che lo ha visto cantare nei più importanti teatri internazionali, nonchè con la City Birmingham & Simphony orchestra, la Boston Simphony orchestra e Berliner Philarmo Niker). Ryssov, accompagnato al pianoforte da Alessandro Cappella, si alternerà alla recitazione con la voce di Antonella Ciaccia, mentre gli interventi critici saranno a cura di Giuseppe Michilli intervistato da Leandro di Donato. 

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter