Bocce, Gianluca Formicone da Notaresco si laurea a Tucuman campione mondiale di raffa FOTO

Per l'atleta teramano è il 31esimo titolo della carriera: ma dopo 3 iridati a squadre questo è il primo individuale. I complimenti di Diego Di Bonaventura
10 marzo 2019

NOTARESCO - La notizia arriva quasi in tempo reale, grazie ai social e scavalcando il fuso orario oltre Oceano, poco prima delle 23: il teramano Gianluca Formicone è il nuovo campione del mondo di bocce, categoria raffa. Ha conquistato il titolo ai campionati che si sono chiusi a Tucuman, in Argentina, battendo in finale il peruviano Oswaldo Palomino con il punteggio di 12-2, in una serata che ha visto trionfare anche l'azzurra dell'individuale femminile Elisa Luccarini: insieme hanno portato l'Italia alla conquista della Coppo per Nazioni, la classifica generale stilata sulla base dei risultati ottenuti dagli atleti nelle tre specialità dei Mondiali.
Per Formicone è il quarto titolo mondiale della sua carriera, il primo nell'individuale, che si aggiunge ai 2 World Games, ai 4 Mondiali per club, agli 8 titoli europei, ai 9 italiani, ai 2 scudetti e alla Coppa Italia. Quello di Tucuman è il sugello di un pedominio a livello nazionale e internazionale di un atleta completo, sulla cresta dell'onda dal 1989 quando centò il primo titolo tricolore a Chieti con la maglia del Teramo. Il primo a complimentarsi con Formiconi è stato il presidente della Provincia e sindaco di Notaresco, Diego Di Bonaventura, che su Fb ha commentato: "Gianluca Formicone da Notaresco/Teramo/Abruzzo/Italia è il nuovo CAMPIONE DEL MONDO di Bocce. Grazie per aver “Mondializzato” il nostro paese".

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter