Debora Sbei campionessa mondiale per la 15esima volta

La pattinatrice giuliese nella notte ha confermato il titolo a Cali in Colombia
26 settembre 2015

GIULIANOVA - La 25enne pattinatrice giuliese Debora Sbei ha conquistato nella notte a Cali in Colombia, il quindicesimo titolo di campionessa mondiale di pattinaggio artistico a rotelle, confermandosi sul gradino più alto del podio. Giá in testa alla classifica dopo la prima gara svoltasi martedì scorso, nella gara finale di stanotte, Debora ha gareggiato per ultima, quindi con difficoltá maggiore, dovendo conseguire un punteggio maggiore delle sue dirette avversarie che già avevano fatto la loro prova. Nonostante queste ulteriori difficoltà, Debora ha fatto una gara fenomenale, entusiasmando il numeroso pubblico presente sugli spalti, ed ha un conseguito un ottimo punteggio, in cui spiccano due "10". L'impianto di Calì porta fortuna all'atleta teramana: aveva gareggiato in questo  palazzetto nel 2013, rappresentando l'Italia ai Word Games - giochi per gli sport non olimpici -, e di fronte a 10mila spettatori, aveva vinto la gara permettendo all'Italia di vincere i giochi,  conseguendo il maggior numero di medaglie. La Sbei, giovane donna particolarmente vicina alla sua terra, è dal 2015 testimonial dello screening della mammella della Asl di Teramo. E' comparsa in spot dedicati all'argomento sulle tv abruzzesi nella campagna della scorsa primavera.

Voto medio (1 voti; 4.00)
Vota:
counter