Il pesista prodigio Carlucci non si ferma più: quarto tricolore a 15 anni VIDEO FOTO

Solleva e vince per i colori dell'Athlas Pesistica Teramo che piazza anche il primo italiano della storia (Giulio Silvino) ai Cross Fit Games negli Usa
14 giugno 2017

TERAMO - Quarto titolo italiano per il giovanissimo pesista teramano Paolo Carlucci. Il 15enne studente dell'Istituto tecnico Alessandrini di Teramo, che gareggia con i colori della storica palestra teramana Athlas Pesistica Teramo, ha conquistato il titolo tricolore Esordienti 2017, nei campionati italiani che si sono svolti a Casalnuovo in provincia di Napoli. Non ha avuto rivali nella categoria 62 chili, cancellando 5 record nazionali che pure gli appartenevano, con 93 chili di strappo e 125 chili di slancio, per un totale sollevato di 218 chili. Il campioncino teramano, allenato dall'icona del sollevamento pesi Anselmo Silvino, bronzo a Monaco nel 1972, dal figlio Giulio e dal tecnico Angelo Di Filippo, vanta già altri tre titoli italiani, conquistati negli ultimi tre anni, "Prime alzate 2015", "Under 15 2016", "Under 17 2017", oltre a 16 record nazionali battuti e un sesto posto, all'esordio assoluto, ai Campionati europei Under 15-17, lo scorso anno in Polonia. Un fiore all'occhiello dunque per l'Athlas Pesistica Teramo, che proprio in questi giorni ha conquistato un altro primato: Giulio Silvino, ex tecnico della nazionale azzurra olimpica, numero 2 al mondo nel Cross Fit, è il primo italiano nella storia a qualificarsi per i Cross Fit Games in Wisconsin, negli Stati Uniti.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter