Pattinaggio artistico, la giuliese Debora Sbei conquista due ori mondiali

Ennesimo trionfo per la campionessa abruzzese in Catalogna, 14 i titoli vinti in carriera
15 ottobre 2014

TERAMO - Ennesimo trionfo per la giuliese Debora Sbei che nel week end ha conquistato due ori ai campionati mondiali di patttinaggio artistico a rotelle a Reus, in Catalogna. La giovane campionessa ha trionfato nel programma libero e nella combinata (somma dei punteggi ottenuti nel programma libero ed in quello obbligatorio, in cui la Sbei si è classificata terza, ndr). Salgono così a 14 i titoli internazionali vinti in carriera. Dietro la Sbei, allenata dal ‘guru’ del movimento Sara Locandro, nel libero si sono piazzate la connazionale Silvia Lambruschi e la slovena Lucia Mlinaric, mentre nella combinata sono salite sul podio sempre la Mlinaric e la connazionale Silvia Nemesio. In un palazzetto dello sport di Reus gremito in ogni ordine di posto, la Sbei ha offerto una prova di forza realizza combinazioni di salti di un livello di difficoltà tale da portarla sul gradino più alto del podio.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter