Renatas Salichovas si conferma Campione italiano di Bike Trial anche per il 2019

A Piancogno (Bs) il teramano d'adozione chiude ancora sul gradino più alto del podio il tour annuale su 6 round
30 settembre 2019

TERAMO - Sale per la seconda volta consecutiva sul gradino più alto del podio del Campionato Italiano di Bike Trial, il teramano d'adozione Renatas Salichovas (del team Crescenzi Trial Bike). Ad un anno di distanza dal grande successo del 2018, l'atleta di origini lituane è riuscito a bissare il titolo di campione italiano. Grande è la sua soddisfazione, espressa alla fine dell'ultima gara, la sesta prova del campionato, dallo stesso Renatas: "Anche quest'anno un po' a tozzi e bocconi posso dirlo di nuovo: campione italiano bike trial!". Il ringraziamento del due volte campione italiano va agli amici che lo hanno sostenuto nella preparazione e nella tensione delle sei prove tricolori, Mirko Pompei, Cristiano Calvarese, Mauro del Sordo, Emidio Falasca, Giampiero Consoli e Mirko De Luca. Una vittoria dedicata soprattutto a Lorenza Marsilii, immancabile al suo fianco durante tutte le prove del campionato italiano. Il torneo di quest'anno, cominciato a Rosignano Marittima, in Toscana, il 3 marzo, si è concluso ieri nel Bresciano, a Piancogno. Renatas Salichovas ha chiuso la classifica della categoria Senior con 110 punti, davanti a Nicolò Santini (75 punti), grazie ad un condotta complessiva molto più costante sulle 6 prove.

Voto medio (1 voti; 2.00)
Vota:
counter