Tasp, la batosta di Vasto fa riflettere coach Stirpe

In serie C Silver biancorossi battuti pesantemente (71-49). Il tecnico valuta la scarsa vena realizzativa dei suoi
09 ottobre 2017

TERAMO - E' stata pesante la sconfitta della Teramo a Spicchi a vasto (71-49). Al PalaBcc si è vista una squadra più pronta già dalla palla a due, Vasto, con la Tasp ancora in costruzione, e ancora lontana dalla forma migiore. Ma la situazione non preoccupa, anche se quanto visto finora in due giorate di campionato, è indzio da valutare attentamente per coach Simone Stirpe: «Cento punti segnati in 2 partite è un pericoloso campanello d’allarme. Ora sta a me capire le motivazioni e provare ad aggiustare qualcosa».
Quanto visto sul campo durante la gara persa a Vasto si spiega in parte grazie alle parole dell’allenatore biancorosso: «Costruiamo buoni tiri ma non la buttiamo dentro e in questo sport non è un particolare da poco. Peccato, perché vanifichiamo il grande sforzo che produciamo in difesa. Contro Vasto - dice l'allenatore teramano -, soprattutto con il quintetto piccolo, abbiamo pressato a tutto campo recuperando molti palloni e mettendoli in difficoltà con cambi aggressivi e pressione sulla palla. Purtroppo non siamo mai riusciti a segnare quei 2 canestri in fila per accenderci e metterci nella loro scia».
Coach Stirpe si concentra quindi sulla situazione da affrontare: «Ora, lavoro, lavoro e ancora lavoro - chiude il tecnico della TaSp -, perché sabato ci aspetta un’altra partita durissima contro Termoli. Partita che sicuramente darà delle risposte positive o negative. A quel punto vedremo se 3 indizi faranno una prova».

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle TV Srls Unipersonale da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
Ultimi commenti
Loading...