Teramo Basket, sconfitta a testa alta a San Severo (71-78)

I biancorossi giocano una prova dignitosa ma è decisivo il break del terzo quarto
25 marzo 2018

TERAMO - (jdf) Ancora una volta, il Teramo Basket c'era quasi. Ma San Severo è capolista a ragion veduta, e senza regalare nulla è riuscita a respingere l'assalto finale degli aprutini. Il primo quarto si pare con un parziale importante (15-5) in favore dei locali, che poi allungano sulle ali di Rezzano; pesante però la risposta di Staffieri, la prima sirena suona sul 24-20. I ragazzi di Salvemini provano a scappare già nel secondo quarto con i punti di Smorto, ma arrivati sugli otto punti di vantaggio Teramo reagisce con Milojevic, mettendo anche la testa avanti prima del 38-37 col quale si torna negli spogliatoi. Al rientro dall'intervallo lungo i dauni sono di nuovo più pronti, ma s'infiamma Staffieri dall'arco che time i suoi a contatto. Salvemini chiama timeout, a questo punto Rezzano e Di Donato firmano un 13-1 molto pesante: 64-51 alla terza sirena. Spesso al PalaCastellana con questo vantaggio le gare vanno considerate chiuse, invece Lagioia e Staffieri riportano i biancorossi fino al -2: la. capolista non ci sta, e Scarponi e Rezzano chiudono i conti per il 78-71 finale. Viste le vittorie di Civitanova e Matera, per chiudere il discorso playoff manca solo la matematica, ma le prossime tre gare chiedono di essere vinte per evitare di essere risucchiati in un impensabile playout. 

Lo scout della gara:

CESTISTICA SAN SEVERO - TERAMO BASKET 1960 78-71 (24-20, 14-17, 26-16, 14-18)

Cestistica San Severo: Rezzano 24, Scarponi 16, Malagoli 2, Ciribeni 14, Di Donato 7, Smorto 2, Babilodze 4, Mecci, Iannelli, Coppola, Bottioni 9, Ventrone. Coach: Giorgio Salvemini

Teramo Basket 1960: Lagioia 12, Salamina 5, Musso 8, Piccinini, Osmatescu 17, Milojevic 6, Di Eusanio, Staffieri 20, Nolli 3, Errera. Coach: Massimo Gramenzi, Stefano Di Francesco

 

Voto medio (1 voti; 5.00)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle TV Srls Unipersonale da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
Ultimi commenti
Loading...