Teramo Basket, presentato il nuovo coach Domizioli: «Progetto a lungo termine, dovremo creare entusiasmo»

Il coach maceratese arriva da due stagioni a Porto Sant’Elpidio, contratto triennale con pieno controllo sul settore giovanile
14 giugno 2018

TERAMO – (jacopodifrancesco) Questa mattina nella sede di Corso San Giorgio, è andato in scena il day one dell’offseason del Teramo Basket: il presidente Ermanno Ruscitti e gli stati generali del sodalizio biancorosso hanno aperto la presentazione del nuovo coach: Massimiliano Domizioli, reduce da due stagioni a Porto Sant’Elpidio con i playoff raggiunti al primo tentativo.

Ha aperto la conferenza Ruscitti, spiegando come questa sia una decisione “sul lungo periodo, meditata e decisa insieme”, per poi accennare inevitabilmente alla questione Palaskà: “Ovviamente la situazione sarà più chiara dopo il ballottaggio, ma noi abbiamo fatto riferimento all’ufficio apposito, senza ricevere una risposta; non voglio neanche pensare a spostarci da Scapriano”.

E’ stato poi il turno di Domizioli: “E’ stata una trattativa semplice, quando ti chiama una piazza storica come Teramo è uno step da fare; ho firmato un contratto importante che prevede anche il controllo del settore giovanile, abbiamo un progetto a lungo termine e la base sarà riportare gente ed entusiasmo al palazzetto”.

Quanto al prossimo futuro, si esprime così: “Ho bisogno di rendermi conto, soprattutto a livello di settore giovanile, l’obiettivo sarà avere 14-15 ragazzi nell’orbita della prima squadra tra cui 5-6 teramani, per il mercato invece entro una settimana avremo le idee più chiare; il punto fermo comunque sarà Lagioia. Dobbiamo – ha chiuso – far crescere l’intero movimento, e partiremo da un roster mediamente giovane”. 

Nel prossimo mese, oltre alle mosse di mercato, sarà importante chiudere con il tanto anelato sponsor: ma il progetto a lungo termine, l’importanza del contratto e anche la volontà di creare un settore giovanile di livello nazionale, fanno ben sperare in questo senso.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Loading...