Teramo basket, Cicognani preoccupa più della Val di Ceppo

Domani gli uomini di Bianchi impegnati sul campo perugino contro il fanalino di coda del girone
18 novembre 2017

TERAMO – (jdf) Dopo la seconda, esaltante vittoria consecutiva contro Bisceglie, il Teramo Basket si prepara alla trasferta di Perugia contro la Val di Ceppo in programma domani. L’unico dubbio per coach Piero Bianchi è Cicognani, che in settimana ha svolto lavoro differenziato col preparatore atletico Crocetti: si deciderà dopo il riscaldamento se potrà occupare il suo spot da centro titolare.

Perugia è una squadra particolare, che basa il suo gioco su ritmo alto, contropiede, transizione, tiro rapido, poche esecuzioni di giochi e molto uno contro uno. Spesso gli umbri optano per isolamenti centrali a favorire Meschini – 20 punti di media – o per isolamenti laterali per Mobio, tra i migliori rimbalzisti offensivi del girone. Un avversario quindi che gioca di letture, d’istinto e rapidità.

“Siamo troppo esperti ed intelligenti per commettere il tragico errore di guardare la classifica e pensare che sia una partita facile – ha dichiarato coach Piero Bianchi - sarebbe un peccato d’ingenuità che non ci possiamo assolutamente permettere. A Perugia – ha chiuso - non sarà una partita facile, tutti dobbiamo avere bene in mente questo concetto per portare a casa i due punti”.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter