Teramo basket con Fabriano c'è l'occasione per rifarsi

Palla a due alle 18 al Palascapriano. Bianchi: "Pronti per vincerla"
25 novembre 2017

TERAMO – (jacopodifrancesco) Dopo la prestazione troppo brutta per essere vera di Perugia, il Teramo Basket vuole riprendere da domani la sua marcia davanti al suo pubblico, contro Fabriano. Gli acciaccati Cicognani e Milojevic non sono ancora al 100%, ma coach Bianchi avrà comunque a disposizione tutti gli effettivi. Fabriano, piazza storica che quest’anno sta registrando 2000 spettatori di media, top nel girone, fa parte del gruppo delle ultime a sei punti; nell’ultima giornata ha perso male (50-73) tra le mura amiche nel derby contro Recanati.

I marchigiani hanno in Fabrizio Gialloreto il suo principale terminale offensivo e leader. È un giocatore molto conosciuto in Abruzzo essendo nato a Chieti ed avendo vinto campionati con i teatini ed Ortona, con qualche esperienza anche in Puglia a Molfetta. Fromboliere straordinario, ha nel tiro da tre punti la sua arma migliore e con i teatini ha fatto splendide stagioni sia in B1 che in A2 Silver. Quest’anno è tra i principali realizzatori del campionato con 21 punti di media.

Fabriano si è anche rinforzata perché da qualche settimana ha preso Filiberto Dri. Pezzo pregiato per questa categoria, giocatore tecnicamente molto forte e con punti nelle mani. Questa coppia di attaccanti è il principale punto di forza dei biancoblu. Sotto le plance i marchigiani schierano Lorenzo Bruno, centro molto energico e rimbalzista con discreti movimenti spalle a canestro. Da quattro gioca l’ex Giulianova Simone De Angelis, classico lungo tiratore perimetrale. A completare c’è il serbo Marko Jovancic - in caso di quintetto alto - oppure il capitano Michele Bugionovo, in caso di quintetto con tre piccoli.

Queste le parole di coach Bianchi alla vigilia: “Siamo chiamati a giocare una partita di grande sostanza, di buon impatto agonistico e di grande lucidità tattica – ha dichiarato - Dobbiamo lavorare per nascondere i punti di forza della squadra avversaria e provare a colpire i loro punti deboli. Sarà una partita delicata ma è una partita che affronteremo con grandissima voglia di vincere”.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle TV Srls Unipersonale da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
Ultimi commenti
Loading...