Teramo basket, sconfitta pesante a Civitanova da dimenticare in fretta (89-61)

I ragazzi di Bianchi pagano le giornate no di alcuni uomini-chiave. Giovedì al Palaska c'è la capolista San Severo
04 dicembre 2017

TERAMO - Dopo la vittoria in casa contro Fabriano il Teramo Basket 1960 incappa nella quinta sconfitta stagionale, perdendo sul campo di Civitanova 89-61. Il punteggio è eloquente e rispecchia l’andamento della partita che ha visto i padroni di casa condurre per tutta la gara.
I biancorossi hanno pagato sicuramente l’assenza di Milojevic e le non perfette condizioni fisiche di Lagioia e Cicognani, fattori che hanno condizionato in negativo la settimana di preparazione. Già nel primo quarto i marchigiani impongono il loro ritmo (24-15) mentre nella seconda frazione l’esperienza di Andreoni e la fisicità di Vallasciani contribuiscono a far raggiungere la doppia cifra di vantaggio. Coach Bianchi butta nella mischia Nolli e il Teramo comincia a ridurre il gap, una tripla di Salamina riporta i biancorossi sul 39-34 ma l’ex di turno Tessitore, con due bombe consecutive, manda le squadre all’intervallo lungo sul 46-36.
Nella ripresa Civitanova, di fatto, chiude i conti. Il Teramo perde troppi palloni e il parziale a favore dei padroni di casa è di 23-9, sfino al +24 al termine del terzo periodo (69-45). L’ultimo quarto è di puro garbage time fino all’89-61.
È una sconfitta dal passivo pesante ma che non deve scoraggiare i ragazzi di coach Piero Bianchi che, giovedì 7 dicembre alle 20.30, affronteranno al Palaskà la capolista imbattuta San Severo.
Obiettivi primari, recuperare Lagioia e Cicognani dai rispettivi acciacchi fisici (in attesa di Milojevic che rientrerà il 7 gennaio nel derby contro Giulianova) per poter affrontare al meglio la corazzata pugliese.
Lo scout:
VIRTUS CIVITANOVA MARCHE-TERAMO BASKET 1960 89–61 (24-15; 22-21; 23-9; 20-16)

Virtus Civitanova Marche: Amoroso 13, M. Tessitore, G. Tessitore 13, Coviello 19, Andreani 7, Vallasciani 6, Cassese 12, Felicioni, Dania 3, Millisavljevic 2, Cognini n.e. All. Rossi.

Teramo Basket 1960: Salamina 5, Lagioia 8, Musso 5, Staffieri 8, Cicognani 20, Nolli 5, Errera 4, Piccinini 2, Ceci n.e., Di Eusanio 4, Roscioli n.e. All. Bianchi.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter