Terzo quarto da ko per il Teramo basket a Bisceglie (76-56)

I biancorossi erano partiti bene con i primi 20 minuti equilibrati. Poi il break di 27-9
18 febbraio 2018

TERAMO - (jacopodifrancesco) Serviva la partita perfetta contro questa Bisceglie, sempre più al comando del girone con San Severo, e non è arrivata. I pugliesi scavano il solco decisivo nel terzo quarto, e il finale dice 76-56.
Si parte con Staffieri e Castelluccia che incrociano le spade, ad un parziale ne corrisponde un altro, e per tutti i primi 20 minuti regna un certo equilibrio, con Lagioia capace di rispondere a Di Emidio.
Era tutto pronto per proseguire su questi binari, quando Azzaro lancia la fuga decisiva che si rispecchia nel parziale di 27-9, valido per ipotecare la gara.
Domenica prossima al Palaskà arriva Val Di Ceppo, l'occasione giusta per continuare ad inseguire i playoff.

Lo scout della gara:
LIONS BISCEGLIE – TERAMO BASKET 1960 76-56 (21-17, 13-14, 27-9, 15-16)
Lions Bisceglie: Antonelli 10, Bedetti 10, Mastrofilippo, Tiam Mame, Pucci, Castelluccia 11, Bonfiglio 11, Diomede 15, Di Emidio 8, Azzaro 11. Coach: Domenico Sorgentone.
Teramo Basket 1960: Staffieri 11, Piccinini 2, Errera 2, Salamina, Di Eusanio, Osmatescu 14, Milojevic 6, Lagioia 10, Nolli 3, Musso 8. Coach: Piero Bianchi.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter