Adesso è ufficiale: domenica non si giocherà Teramo-Catanzaro, la Serie C sciopera

Nonostante l'incontro positivo al ministero con la delegazione della Lega Pro guidata dal Presidente Ghirelli sulla defiscalizzazione per i club
18 dicembre 2019

TERAMO - Non si gioca domenica prossima in Serie C e al Bonolis non si giocherà la partita Teramo-Catanzaro. La comunicazione ufficiale è arrivata in serata da parte della Lega Pro, nonostante gli spiragli positivi emersi  dall'incontro che ha visto la delegazione guidata dal presidente Francesco Ghirelli affrontare con il ministro l'argomento della defiscalizzazione degli oneri contributivi in favore delle società di Serie C. Già domenica scorsa le partite dell'ultima giornata del girone di andata erano cominciate con un quarto d'ora di ritardo. La Lega ha comunicato il rinvio della prima giornata di ritorno a data da destinarsi. Il campionato adesso oserverà la sosta e riprenderà il prossimo 12 gennaio quando il Teramo affronterà la trasferta a Lentini per incontrare la Sicula Leonzio. Al termine dell'incontro, il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, ha rilasciato questa dichiarazione:
“L’incontro tra il ministro Gualtieri e il presidente Gravina è stato istituzionalmente corretto. Ringrazio sentitamente il Ministro per l’attenzione riservata alla Lega Pro e la disponibilità al dialogo dimostrata. Così come ringrazio il presidente Gravina. L’incontro è stato positivo perché ha consentito di delineare cosa serva ai nostri club e sono emersi interessanti spunti di riflessione. Quello che ci interessa è che i club di Lega Pro arrivino alla sostenibilità economica-finanziaria. Abbiamo però la necessità di atti tangibili e concreti, di passare dalle analisi ai provvedimenti. Noi sappiamo di compiere un atto importante, domenica non si gioca. Di ciò ho informato il consiglio direttivo”.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter