Campitelli esonera Zichella e ingaggia Agenore Maurizi. Oggi primo allenamento, ecco chi è

La decisione arrivata a sorpresa nella serata di ieri e comunicata al tecnico questa mattina. Il nuovo arriva dalla Reggina
15 ottobre 2018

TERAMO - Il presidente Luciano Campitelli ci ha pensato su e, trascorsa la domenica, questa mattina ha fatto comunicare al tecnico Giovanni Zichella che non è più l'allenatore del Teramo. Il tecnico ex Valle d'Aosta e Chieri ed ex vice di Antonino Asta, chiude la sua esperienza con i biancorrosi dopo aver diretto appena 9 partite di due campionati di Serie C. L'aver cambiato modulo ma non aver modificato l'inerzia del Teramo (raggiunto sull'1-1 al 93' sul campo del Rimini sabato scorso e ancora senza vittoria con appena 4 punti all'attivo) è stato fatale all'allenatore originario di Cerignola. Al suo posto è in arrivo un altro allenatore noto alle cronache calcistiche, che sembra sia stato contattato ieri dal trio Campitelli-Capaldi-Federico: si tratta di Agenone Maurizi, 54 anni come Zichella, romano di Colleferro, lo scorso anno alla guida della Reggina. Allenatore con un ottimo trascorso soprattutto da calciatore di calcio a 5, già tecnico della Rappresentativa Dilettanti, conosciuto come ottimo gestore dei giovani, ha portato alla salvezza in Prima Divisione squadre come la Massese, Pergocrema e Ischia, conoscendo però l'amarezza dell'esonero a Cava, Viareggio, Treviso, Paganese e Lupa Roma. Maurizi dovrebbe tenere oggi il primo allenamento e sedere in panchina nella gara infrasettimanale contro il Fano che il Teramo affronterà mercoledì.

Voto medio (1 voti; 5.00)
Vota:
counter