Il Gubbio spezza la serie positiva del Teramo (2-1) dopo il rigore di Foggia

Buoni 40 minuti dei biancorossi poi l'uno-due degli eugubini piega le gambe. Inutile reazione con cambio di modulo
12 novembre 2017

TERAMO – (jdf) Si interrompe così la striscia di risultati utili. Nella serata in cui meno te l’aspetti, il Teramo butta via una partita indirizzata dal rigore di Foggia per due azioni, rivedibili, dei comunque preziosi Calore e Speranza, per le reti Kalomboh e Marchi, tutto nel primo tempo.

I biancorossi – nettamente più offensivi rispetto alle ultime uscite - si fanno preferire per 40 minuti, nei quali si stabiliscono subito con la giusta determinazione nella metà campo avversaria, e il penalty guadagnato da Bacio Terracino sul fallo di Lo Porto è pienamente meritato per la trasformazione di Foggia e l’esplosione dei 1540 del Bonolis.

Ma a questo punto crolla il castello, prima Kalomboh dopo una bella azione si presenta davanti a Calore e lo infila troppo facilmente, poi Marchi completa l’1-2 da ko tecnico dopo pochi secondi, approfittando dello scivolone in area di Speranza per firmare l’1-2.

Nella ripresa il Diavolo almeno nelle intenzioni fa registrare una reazione, soprattutto per i break di De Grazia, ma per arrivare a pareggiare non serve neanche il cambio di modulo operato da Asta con gli innesti di Barbuti, Paolucci e Soumarè nel finale. L’unico brivido arriva da un contatto probabilmente falloso subito da Ventola in area da parte sempre di Lo Porto, ma il direttore di gara non ravvisa nulla. Sarà necessario dimenticare e lavorare sui primi, buoni, 40 minuti in vista della complicata trasferta di Renate.

Teramo Calcio (3-4-3): Calore; Caidi (29’ st Altobelli), Speranza, Sales (21’ st Barbuti); Ventola, Amadio (21’ st Ilari), De Grazia (29’ st Paolucci), Varas; Bacio Terracino, Foggia, Tulli (38’ 5st Soumarè).

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle TV Srls Unipersonale da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
Loading...