Matrimonio fatto: da oggi nasce la Virtus San Nicolò Teramo

Due società insieme nel calcio: l'imprenditore Filippo Di Antonio sarà il vice del presidente Di Giovanni
16 giugno 2017

TERAMO - Quello che non è riuscito tra il Teramo e il San Nicolò, si può fare tra il San Nicolò e la Virtus Teramo. E tra due persone come i presidenti Salvatore Di Giovanni e Filippo Di Antonio basta una stretta di mano per condividere da oggi «un percorso di collaborazione identificativo, organizzativo, finanziario e strategico». Traduzione: nasce la "Società sportiva dilettantistica Virtus San Nicolò Teramo" e al vertice ci saranno ancora Di Giovanni alla presidenza e Di Antonio (imprenditore nell'edilizia con la Point Costruzioni) sarà il vice. La realtà parte con un accordo di settore giovanile ma le potenzialità fanno ipotizzare qualcosa di molto più consistente, che nelle caratteristiche dei due dirigenti sportivi poggia sui piedi e gambe ben salde che possono portare lontano.

Voto medio (2 voti; 5.00)
Vota:
counter