Per il Teramo 1-1 nell'amichevole col Vicenza

La squadra di Vivarini ad Andalo recupera con Lapadula l'iniziale svantaggio
23 luglio 2014

ANDALO - Si è chiusa sull'1-1 la seconda uscita stagionale del Teramo di Vivarini, impegnato nel ritiro trentino di Folgarida. I biancorossi hanno impattato contro il Vicenza, pari categoria di Lega Pro, recuperando dopo essere andato in svantaggio. La rete teramana è stata siglata dal nuovo acquisto Lapadula. Il tecnico Vivarini ha schierato la seguente formazione: Narduzzo, Scipioni, Masullo, Lulli, Perrotta, Brugaletta, Fiore, Amadio, Donnarumma, Bucchi, Di Paolantonio. Il Vicenza ha trovato la rete al 42' con Maritato e ha mantenuto il vantaggio fino a una decina di minuti dal rientro in campo, quando Lapadula - entrato nella ripresa - ha ribadito in rete una corta respinta del portiere Bremec sulla punizione calciata da Fiore. Nella secondo tempo spazio anche agli altri giocatori della rosa, ovvero Zummo, Pigini, Cenciarelli, D’Egidio, Casolla e Garofalo. Anche in questa seconda uscita il Teramo è stato seguito sugli spalti da una discreta rappresentanza di tifosi teramani.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter