Si avvicina il match con la Samb. Zichella: «Giochiamo sempre con il 4-3-3»

Domenica al Bonolis si gioca alle 18:30. Il tecnico non esclude il rientro di Speranza e Di Renzo, ma punta sul sostegno del pubblico biancorosso
22 settembre 2018

TERAMO - La sfida continua. Siamo ormai a poco meno di 24 ore dal match tra il Teramo e la Samb, che si giocherà domenica alle 18.30 allo stadio Bonolis, per la seconda giornata del campionato di Serie C. Al termine della rifinitura odierna, è andata in scena presso la sala stampa del “Bonolis“, la consueta conferenza stampa pre-gara di mister Zichella: «Dal 18 luglio abbiamo iniziato con il 4-3-3 e non cambiamo in base agli avversari, poi possono mutare le situazioni e determinati accorgimenti in base agli avversari. Se loro si schiereranno con il 3-5-2, se i nostri terzini spingeranno andremo in superiorità numerica, è un discorso di scalate, abbiamo lavorato su questo e non posso che ribadire l’intelligenza di questo gruppo, sono soddisfatto di loro. L’errore di Bolzano? I ragazzi hanno capito, ribadirlo lascerebbe negatività addosso. I complimenti, però, vanno fatti solo quando si vince. Proietti? Lo conosco da quando ci sfidavamo nei derby Torino – Juve alle Giovanili e lui giocava da mezzala destra, nel tempo è migliorato molto anche con il piede mancino e sulle palle inattive, ha buona capacità d’inserimento, da lui mi aspetto anche delle realizzazioni, voglio sfruttare le sue capacità balistiche. Di Renzo e Speranza? Sono a disposizione. Ranieri? E’ un calciatore importante e da lui mi aspetto tantissimo. Il pubblico? Ricordo l’atmosfera con la Reggiana nell’ultima partita, quando la gente ci ha spinto anche quando tutto sembrava perso e, al termine, nonostante il risultato, ci ha applaudito a lungo, sintomo di grande maturità. La loro spinta sarà fondamentale. La Sambenedettese? Ho visto molto bene il Renate, ma la Samb non ha demeritato, è una squadra organizzata, che sa sempre cosa fare, con un tecnico preparato e che ho seguito nelle precedenti esperienze di Gubbio e Bassano».

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter