Teramo calcio, un imprenditore teramano interessato a rilevare la società. Mercoledì incontro con Campitelli

Alla vigilia della riunione con l'avvocato Giovanni Palma, si annuncia l'apertura di un tavolo che farebbe restare il club di proprietà teramana
20 maggio 2019

TERAMO - Nella situazione in evoluzione che il Teramo calcio sta vivendo a livello societario, con il patron Luciano Campitelli alle prese con trattative più o meno concrete di passaggio di proprietà delle azioni, un colpo di scena potrebbe venire da un appuntamento definito "molto importante" per il futuro della Teramo calcio, che sarebbe in programma mercoledì. Il presidente, che domani dovrebbe incontrare l'avvocato Giovanni Palma, interessato ad un futuro societario biancorosso, si vedrà tra 48 ore con un imprenditore teramano che ha espresso l'intenzione di aprire una seria trattativa per il subentro nell'intero capitale azionario del club teramano. Nelle prossime ore si dovrebbero avere dettagli più precisi sulla trattativa. 

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter