Il Teramo a Bassano, Asta: «Dobbiamo trovare continuità»

Senza Tulli rimasto a casa e con Amadio in panchina. Veneti in cima alla classifica, il mister biancorosso ex di turno
07 ottobre 2017

TERAMO – (jacopodifrancesco) Com’è successo nelle ultime due occasioni, non sarà facile. Un’altra volta al Teramo tocca fare visita alla capolista del Girone B, questa volta a Bassano contro la Virtus di mister Giuseppe Magi. I giallorossi sono una squadra di cultura offensiva, da svariati anni cercano di chiudere in alta quota ma non sempre riescono ad esprimersi al meglio nella fase finale del campionato; da segnalare l’ex Karkalis.

Questo l’Asta pensiero alla vigilia: «Così come sapevamo che con la Feralpi avevamo un giorno in più di riposo rispetto ai nostri avversari – ha esordito - e si è visto in campo per il nostro buon secondo tempo, stavolta sarà il contrario. L’obiettivo è dare continuità di prestazione in un banco di prova importante, contro l’attuale capolista. Ho ancora qualche dubbio, a livello fisico, su qualche giocatore, vedremo domani. Dopo le buone prove casalinghe offerte – ha proseguito - adesso dovremo diventare fastidiosi anche in trasferta, assimilando meglio il nuovo meccanismo tattico e capendo l’autostima presente nei nostri ragazzi». 

Si è parlato poi di due pezzi fondamnetali dell’attacco biancorosso: «Tulli è in fase di guarigione ma stavolta non verrà con noi, mentre Amadio non ha la condizione per partire dall’inizio. Davanti potrei cambiare qualche interprete. Soumarè – ha spiegato - è reduce da un gran primo tempo di sacrificio con la Feralpi, può fare anche la seconda punta, ha già ricoperto quel ruolo ad Avellino». 

In seguito la sua visione dei veneti: «Il Bassano è una squadra serena per via della classifica, libera mentalmente, quadrata tatticamente, anche se non nascondo che le assenze di Bizzotto e Venitucci siano importanti, pur avendo davanti varie alternative, con calciatori dinamici, imprevedibili e che non danno punti di riferimento. Per questo – ha continuato -  dovremo essere molto compatti e non dar loro ampiezza per vie centrali. In futuro, se dovessimo confermare questo modulo, mi piacerebbe pensare a due esterni di gamba e maggiormente offensivi, è una soluzione sulla quale stiamo lavorando». 

Chiusura poi sul suo passato in giallorosso: »Conservo ricordi bellissimi (stagione 2014/15, ndr), pur avendo perso un campionato all’ultima giornata solo per gli scontri diretti sfavorevoli con il Novara».

Probabile formazione Teramo: (3-5-2) Calore; Altobelli, Caidi, Speranza; Ventola, Ilari, De Grazia, Varas, Sales; Soumarè, Bacio Terracino.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle TV Srls Unipersonale da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
Ultimi commenti
Loading...