La Tekno gioca in Puglia tra le migliori 8 di Coppa Italia

Stasera alle 20 (diretta streaming su www.figh.it) esordio in Final Eight a Martina Franca contro Fasano
31 gennaio 2014

TERAMO - Parte questa sera, a Martina Franca, l'avventura della Teknoelettronica Teramo Handball nella Final Eight di Coppa Italia. Si tratta della seconda esperienza in tre anni, in una fase finale della manifestazione tricolore, per i biancorossi, dopo il precedente della Final Four di Noci. La squadra di Fonti gioca questa sera al Pala Wojtyla pugliese, alle 20, contro la Junior Fasano. Oltre ad essere rievocazione di scontri classici e sempre combattuti della pallamano italiana, per la Teknoelettronica sarà l'occasione per confrontarsi contro il fresco ex Robertino Pagano, passato a metà dicembre nel club fasanese che non nsconde velleità di conquista dello scudetto. I biancorossi si sono qualifcati al concentramento a 8 grazie al secondo posto conquistato alla fine del girone di andata, posto che occupano ancora alle spalle del Carpi, nel girone B della Serie A Prima Divisione Nazionale. Il programma della Final Eight di Coppa Italia prevede scontri ad eliminazione diretta fino alle finali di consolazione. Il programma dei quarti è il seguente: Trieste-Carpi (ore 14), Ambra-Bozen (ore 16), Fondi-Pressano (ore 18), Teknoelettronica Teramo-Fasano. Le semifinali sono previste domani, a partire dalle 14. L'avversaria della Tekno uscirà dal quarto tra Fondi e Pressano, sia in caso di vittoria (contro la vincente) che di sconfitta (contro la perdente): il match è fissato alle 16. Le finali domenica mattina, a seguire, dalle ore 10 con la gara valevole per il settimo posto; la finalissima è in programma alle 16:45 e sarà trasmessa in diretta televisiva su Rai Sport 2. Tutti gli incontri, compresi quelli della Teknoelettronica Teramo, saranno visibili in streaming video sul sito della Federazione italiana handball, all'indirizzo www.figh.it.

Voto medio (1 voti; 5.00)
Vota:
counter