Pallamano: troppo forti le avversarie per le teramane

In Serie A doppia sconfitta contro Conversano e Salerno. In Serie B esordio vincente per Nhc e Lions
08 novembre 2015

TERAMO - Turno dalle due facce per le teramane impegnate nei campionati di pallamano: in serie A perdono le donne, in serie B vincono gli uomini. Nella massima serie femminile sono troppo forti, per le possibilità tecniche attuali delle teramane, le avversarie. Alla sconfitta contro il rullo Conversano nell'anticipo di venerdì della Globo Halmax Bioapta Teramo (28-20) è seguita quella della Gommeur Team Teramo contro la capolista Jomi Salerno: al PalaGiorgioBinchi, nonostante un primo tempo molto equilibrato (chiuso sul 17-16 per le ospiti), il finale è stato netto per le campane: 27-37. La Gommeur resta al quarto posto della classifica, all'interno della griglia play-off, e sabato al Palasannicolò giocherà... in trasferta: è infatti in programma il derby cittadino. Ecco i tabellini delle due gare.

Indeco Conversano – Globo-Halmax-Bioapta Teramo 28-20 (p.t. 13-7)
Indeco Conversano: Roscino, Giona, Barani 1, Caccioppoli 2, Rotondo 8, Chiarappa, Trombetta 2, Aftodor 1, Minoia, Moroca, Ganga 9, Jorgensen 1, Lopriore 2, Babbo 2. All: Giuseppe Fanelli
Globo-Halmax-Bioapta Teramo: Ramazzotti, Casu 3, Putzu, Palarie 6, Di Lorenzo 2, Canzio, Falini, Macrone, Cicconi, Fabbricatore 4, Oliveri 3, Satta 2. All: Settimio Massotti
Arbitri: Cardone – Cardone

Gommeur Team Teramo – Jomi Salerno 27-37 (p.t. 16-17)
Gommeur Team Teramo: Bergallo, Delli Rocili, Albertini 5, Cherchi, Di Pietro 6, Di Stefano, Fini 2, Krese, Lampis C, Lampis S, Mazzidri 4, Pino, Romeo 2, Vinyukova 8. All: Serafino La Brecciosa
Jomi Salerno: Ferrari, Avram 8, Coppola 6, Jokanovic 8, Ceklic, Lamberti, Napoletano 7, Ferrentino, Iacovello, Pavlyk 7, Benincasa 1, Lauretti, Casale, Lambiase. All: Salvatore Cardaci
Arbitri: Mastromattei – Panno.

La classifica: Jomi Salerno 21 pti, Indeco Conversano 18, Cassano Magnago 15, Gommeur Team Teramo 12, Casalgrande Padana  9, Ariosto Ferrara 9, Globo-Halmax-Bioapta Teramo 9, Alì Mestrino 6, Nuoro 6, Schenna 0.


In serie B maschile è cominciato ieri il campionato con una vittoria sia per la Nhc Teramo che per la Lions. La squadra di Chionchio ha battuto senza storia il Chiaravalle (32-10) e i 'leoni' biancorossi hanno superatonel derby (giocato a porte chiuse per la squalifica del campo teramano) il Città Sant'Angelo per 22-17. Ecco i risultati della prima giornata: 
Arcobaleno Osimo-Hc Pescara 36-33
Cus L’Aquila-Monteprandone 27-19
Nhc Teramo- Chiaravalle 32-10
Guardiagrele-Camerano 41-45
Lions Teramo-Città Sant’Angelo 22-17
Riposa: Vasto.

 

Voto medio (1 voti; 5.00)
Vota:
counter