Sebach Teramo, la vittoria nel derby onora la festa promozione

Battuti i 'cugini' della Proger (29-14), per Andrea Di Marcello e compagni tredicesima vittoria di fila
09 aprile 2017

TERAMO - Una settimana dopo la matematica promozione in serie A1, per la Sebach bi wind Lions Teramo la festa è proseguita anche nell’ultima gara casalinga della stagione. Al PalaGiorgioBinchi i teramani del presidente Salvatore Faragalli hanno vinto il derby contro la Nhc Proger Teramo (29-14) nella quarta di ritorno della doppia andata del Campionato di Serie A2 di pallamano maschile. In una affollata cornice di pubblico Andrea Di Marcello e compagni hanno centrato la 13esima vittoria in altrettanti incontri giocati. La Sebach bi wind Lions Teramo ha giocato una partita attenta sin dalle prime battute come si evince anche da alcuni parziali: 9-4 al 15’, 15-8 al riposo, 21-12 al 10’, 25-13 al 24’. Da segnalare le espulsioni, entrambe a carico di giocatori ospiti, per proteste, di Mirko Savini al rientro delle squadre negli spogliatoi e, per gioco falloso, a poco meno di cinque minuti dalla sirena finale, di Buccione.  

«Abbiamo onorato nel migliore dei modi questo giorno di festa per noi e la società – ha sottolineato a fine gara il capitano della Sebach bi wind Lions Teramo, Andrea Di Marcello –: è stato un derby teso ma è giusto che sia così, queste sono gare che vanno disputate con il giusto ardore agonistico. Siamo contenti della vittoria, bella cornice di pubblico, palasport pieno, di più non si poteva chiedere. Onore a noi ma onore anche alla NHC Proger che ci ha messo in difficoltà mettendo in mostra anche dei prospetti interessanti per il futuro. Ora – prosegue Andrea Di Marcello – ci godiamo un po’ di riposo in vista della Pasqua, ma poi ci rimetteremo al lavoro perché ora il nostro obiettivo è vincere le restanti due gare di campionato che ci attendono. Un record che sarebbe il giusto coronamento di una stagione fantastica». (Nella foto di Maurizio Sebastiano: Andrea Leodori)

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle TV Srls Unipersonale da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
Ultimi commenti
Loading...