Sfuma il sogno della finale di Coppa Italia per la Globo Palace Bioapta

Le teramane escono sconfitte ma a testa alta dalla semifinale con l'Indeco Conversano (21-17)
30 aprile 2017

TERAMO - Sfuma il sogno della finale di Coppa Italia per la Globo Palace Bioapta Teramo che oggi pomeriggio è stata sconfitta in semifinale per 21-17 dalla detentrice del titolo, l'Indeco Conversano. Ma la squadra allenata da Settimio Massotti esce dal confronto con le pugliesi candidate anche alla vittoria dello scudetto a testa altissima. Anzi, più volte e a lunngo nel corso dell'ora di gioco, ha fatto credere in una possibile impresa, gioicando alla pari, se non meglio del Conversano. E le stesse pugliesi, per loro stessa ammissione, hanno temuto di non farcela a recuperare contro le biancorosse. Sul campo a trascinare la squadra teramana è stata la solita Palarie, con i suoi 8 gol. Dunque per la Globo Palace Bioapta Teramo adesso c'è la finale di consolazione per il terzo e quarto posto: si gioca alle 18, contro il Cassano Magnago, sconfitto dal Salerno che sarà l'avversario (consueto) del Conversano per il titolo tricolore (alle 20.30).

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter