Positivo il capo della segreteria, Marsilio per la terza volta in quarantena

Dopo i ‘contatti’ con Zingaretti e De Laurentiis, per il presidente della Regione isolamento con tutto lo staff L’AQUILA – Per la terza volta il presidente della Regione, Marco Marsilio, va in quarantena volontaria a causa di un contatto ravvicinato con un positivo: in questo caso si tratta del capo della sua segreteria, il marsicano Massimo Verrecchia (responsabile elettorale di Fratelli d’italia), risultato contagiato al Covid. In isolamento stavolta va anche tutto il suo staff, una quindicina di persone in tutto. La decisione di Marsilio è stata diffusa con una…

Continua a leggere

Il sindaco D’Alberto fa controlli su mascherine e assembramenti

Assieme all’assessore Filipponi e alla polizia locale. Violazioni da parte dei minorenni in piazza Sant’Anna TERAMO – In attesa di nuovi e più restrittive disposizioni del Governo, a Teramo il sindaco Gianguido D’Alberto è intervenuto nel pomeriggio nelle piazze del centro storico cittadino per verificare i comportamenti dei giovani, soprattutto minorenni, gli eventuali assembramenti e le attività degli stessi in relazione all’osservanza delle misure anticovid. Il sindaco era accompagnato dall’assessore al commercio, Antonio Filipponi e dagli agenti della Polizia locale. Sono state rilevate alcune situazioni, in particolare a Piazza Sant’Anna…

Continua a leggere

Scientifico primo istituto ad adottare la didattica mista: da lunedì in aula e a casa a turno

La decisione presa dalla dirigente Moschella dopo 7 casi positivi in altrettante classi TERAMO – Il Liceo Scientifico Einstein è il primo istituto cittadino ad apportare modifiche all’organizzazione della didattica in modalità mista, in considerazione del. momento e soprattutto del fatto che finora si sono registrati alcuni casi positivi tra gli studenti che hanno coinvolto diverse classi su una popolazione di circa mille studenti. Da lunedì infatti l’Istituto superiore di via Sturzo utilizzerà il sistema misto, quindi non solo didattica a distanza (Dad), ma lezioni in presenza a scaglioni una…

Continua a leggere

E’ record in Abruzzo: 375 nuovi contagiati, nel Teramano sono 116

Allarmanti i dati della diffusione del virus: sono 16 i ricoverati in terapia intensiva TERAMO – Batte ogni precedente record il numero dei nuovo contagiati registrato oggi in Abruzzo: sono infatti 375, dei quali 156 all’Aquila, 116 in provincia di Teramo, 35 a Chieti e 43 a Pescara (uno è di fuori regione, su 24 sono in corso accertamenti sulla residenza): il numero va rapportato a 3.862 tamponi eseguiti: I pazienti ricoverati in ospedale sono 246 (di cui 18 in terapia intensiva), 3.496 sono in isolamento domiciliare, 3.455 sono stati…

Continua a leggere

Positivi in giro, sospese le lezioni al ‘Curie’. Chiusa anche la piscina comunale

Giulianova, ordinanza di Costantini: scuola a distanza fino a lunedì. Anche gli spogliatoi del Castrum out per una settimana GIULIANOVA – Il sindaco di Giulianova, Jwan Costantini, ha sospeso l’attività didattica in presenza al Liceo Scientifico ‘Curie’ fino a lunedì 26 ottobre e ha chiuso la Piscina comunale e gli spogliatoi del Campo Castrum per una settimana. Il provvedimento è stato adottato in via precauzionale, in accordo con la Dirigente scolastica Silvia Recchiuti, e potrebbe essere prolungato qualora la situazione dei contagi dovesse diventare più critica: “Nel pomeriggio mi sono…

Continua a leggere

Porta Reale, arriva la ripulitura. Trasloca l’edicola, addio alle ex pompe di benzina

In procinto di partire il progetto di restyling di Porta Madonna per dare spazio agli scavi archeologici TERAMO – La zona di Porta Reale sta per cambiare volto. A dare il là al nuovo look della zona a ridosso del Santuario e di piazza Caduti della Libertà, sarà la pulizia della porta d’ingresso alla città, su corso de’ Michetti, anticipata nei giorni scorsi dall’assessore ai Lavori pubblici e vicesindaco Giovanni Cavallari. Porta Reale sarà ‘sabbiata’ e ripulita di erbacce e incrostazioni del tempo: questo sarà possibile grazie allo spostamento ella…

Continua a leggere

Studi medici chiusi, la Asl: “Visitate anche in periodo Covid”

Segnalati casi isolati di chi non farebbe visite per paura del virus TERAMO – Ognuno faccia la sua parte e faccia il proprio dovere fino in fondo: la Asl di Teramo richiama tutti i medici di base e i pediatri di libera scelta, invitandoli a visitare i propri pazienti, ricevendoli in studio con tutti gli accorgimenti, oppure a casa se necessario anche se si tratta di malati di Covid, di loro congiunti o di contatti in attesa di tampone. L’appello è contenuto nella lettera inviata dal responsabile dell’Assistenza territoriale medicina…

Continua a leggere

E’ Tatiana Vratonjic il nuovo direttore del Conservatorio Braga

La sua elezione in continuità con Federico Paci. Nuova sede in corso San Giorgio TERAMO – Sente molto la responsabilità ma rappresenta una continuità con la precedente direzione Tatjana Vratonjic: è lei, docente di pianoforte, il nuovo direttore del Conservatorio Braga. E’ stata eletta nel rinnovo, superando la concorrenza di Andrea Castagna. “E’ una grande soddisfazione, ma grande responsabilità rispetto a quanto fatto in questi cinque anni partendo da zero, con la statizzazione del Braga, da parte del direttore uscente Federico Paci, dal personale, dai docenti. La mia è stata…

Continua a leggere

Asilo lumaca Colleatterrato, il Comune ‘taglia’ l’impresa

Rescisso il contratto con l’Ati, impossibile riconsegnare i lavori TERAMO – Il Comune di Teramo ha rescisso il contratto con l’Associazione Temporanea di Imprese che si era aggiudicato l’appalto dei lavori per la costruzione della nuova scuola dell’infanzia di Colleatterrato. Una decisione sofferta, maturata dopo aver constatato l’impossibilità di proseguire nel rapporto. Le difficoltà che hanno portato alla risoluzione, come annunciato più volte nei mesi passati, hanno guidato gli amministratori verso una decisione che è parsa doverosa, nell’interesse di tutte le parti in causa, dopo aver constatato la reale impossibilità…

Continua a leggere

Sindaco pronto al coprifuoco: “Se non ci sarà una risposta di responsabilità”

D’Alberto prepara l’ordinanza di attuazione del decreto Conte TERAMO – L’obiettivo è contenere l’esuberanza della fascia più giovane nel week end, in un momento in cui c’è da evitare la diffusione del virus con atteggiamenti poco consoni alla prevenzione: il sindaco di Teramo, D’Alberto, si dice pronto ad adottare misure restrittive anti-movida. “Stiamo approntando una misura attuativa del nuovo Dpcm – ha detto il primo cittadino di Teramo -, come sindaci abbiamo condiviso che si tratta di una misura residuale quando altri strumenti o misure di prevenzione, controllo e sanzioni…

Continua a leggere