Nuovo stop ai visitatori nei reparti e riapre l’hub vaccinale del Mazzini

La Asl adotta misure più stringenti per far fronte alla recrudescenza dei contagi: al Parco della Scienza massimo 300 dosi al giorno per i non prenotati TERAMO – Gli ospedali richiudono le porte ai visitatori, riapre l’hub vaccinale alla sala convegni del Mazzini, mascherine Ffp2 obbligatorie per chi deve sottoporsi a prestazioni ospedaliere: sono alcune delle misure adottate dall’Unità di Crisi della Asl di Teramo per far fronte alla recrudescenza dei contagi e a favorire ancor più la vaccinazione. La struttura organizzativa convocata dal direttore generale Maurizio Di Giosia è…

Continua a leggere

Hub vaccinale, la Asl corre ai ripari: più ‘slot’ e priorità ai prenotati

Dopo il caos di questa mattina al Parco della Scienza, aggiunte 3.000 somministrazioni in più per i prossimi 10 giorni. Ma si consiglia di prenotare e portare con sè la ricevuta TERAMO – Dopo il caos di questa mattina all’hub vaccinale del Parco della Scienza, la Asl corre ai ripari. In considerazione dell’elevato numero di cittadini che si sono recati a vaccinarsi (e questo è la faccia migliore della medaglia), molti dei quali però senza prenotazione, l’azienda sanitaria ha deciso di potenziare il centro vaccinale con alcuni interventi organizzativi e…

Continua a leggere

VIDEO/ Open day per i più piccoli, vaccinati oltre 250 bambini in compagnia di Babbo Natale

Hub allestito al Mazzini: il via ufficiale dal 27 dicembre, anche in altri 7 centri sanitari in provincia. Da lunedì apre la piattaforma per le prenotazioni dei 12-18 anni TERAMO – E’ stato un ‘Open day’ tutto dedicato ai bambini ad inaugurare, di fatto, l’hub allestito nella sala convegni al secondo lotto dell’ospedale Mazzini. Sono stati circa 250 i piccoli prenotati che sono stati vaccinati nel corso della giornata, che si è conclusa alle 19. In occasione delle festività natalizie l’hub pediatrico è stato addobbato, per rendere più piacevole la…

Continua a leggere

Altri due centri ‘spoke’ per la vaccinazione a Villa Rosa e Sant’Omero. Ecco gli orari

Salgono a sette in tutta la provincia. Di Giosia: “Se servirà ne apriremo altri ancora grazie ai medici di medicina generale” TERAMO – La Asl apre altri due centri vaccinali spoke in provincia, grazie anche alla collaborazione con i medici di medicina generale e dei Comuni. Il sesto e settimo centro per la somministrazione sono stati individuati a Villa Rosa di Martinsicuro e a Sant’Omero. Lo spoke vaccinale a Villa Rosa è nel  distretto sanitario in via Amendola: sarà in funzione il mercoledì, giovedì, venerdì con orario 9-13; 15-19. E’…

Continua a leggere

‘Bollino rosa’ per i reparti di ostetricia di Teramo e Sant’Omero

Il riconoscimento attribuito dalla Fondazione Onda tra i 354 ospedali italiani ‘vicini alle donne’ TERAMO – Gli ospedali di Teramo e Sant’Omero sono tra i 354 ospedali italiani che hanno ricevuto il ‘bollino rosa’, riconoscimento che la Fondazione Onda attribuisce dal 2007 agli ospedali italiani ‘vicini alle donne’, ossia quelle strutture che offrono servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali patologie femminili, riservando particolare attenzione alle specifiche esigenze dell’utenza rosa. A ritirare il premio, nella sala Zuccari del Senato della Repubblica, per la Asl di Teramo c’era Angela…

Continua a leggere

Di Giosia: “Conti in rosso per colpa del Covid, ma non taglierò i servizi”

Il direttore generale della Asl rompe il silenzio dopo le critiche e fa i conti: “Dal Governo solo 34 dei 90 milioni spesi. Senza la pandemia saremmo in utile” TERAMO – “Se non ci fosse stato il Covid quest’azienda avrebbe chiuso il bilancio in pareggio, anzi in utile”. Così il direttore generale della Asl di Teramo, Maurizio Di Giosia che questa mattina, in una conferenza stampa a cui hanno partecipato anche il direttore amministrativo Franco Santarelli e il direttore dell’unità operativa complessa. Attività economiche e finanziarie Antonella Di Silvestre, ha voluto fare…

Continua a leggere

La Asl si prepara ad aprire altri due hub vaccinali a Roseto e Villa Rosa

Da qualche giorno è attivo anche quello per la ValFino, a Montefino. Dal 1° dicembre ci si prepara all’ondata di vaccinazioni degli over 40 con la terza dose TERAMO – Con l’accelerazione sulla terza dose, che alla luce della nuova circolare del commissario Paolo Figliuolo dall’1 dicembre potrà essere somministrata a tutti gli over 40, la Asl di Teramo ha predisposto un allargamento della rete dei centri vaccinale, in collaborazione con i medici di medicina generale. La platea destinataria del “booster” è rappresentata, in provincia di Teramo, da circa 70mila cittadini e per…

Continua a leggere

Cominciata la due giorni del maxi concorso per Oss con 8mila candidati per 196 posti

Grande sforzo organizzativo della Asl per gestire le prove, divise in 4 sessioni alla Nuova Fiera di Roma. Tutte le regole da seguire TERAMO – Da oggi e fino a domani pomeriggio, alla Fiera di Roma, si tiene il maxi concorso per l’assunzione di 196 operatori socio sanitari, delle cui procedure è capofila regionale la Asl di Teramo: sono 8.180 i candidati iscritti alla prova, che si tiene nei padiglioni 4 e 6 della Nuova Fiera di Roma alla Portuense. Per garantire la massima correttezza della procedura, è stata allestita…

Continua a leggere

VIDEO/ Covid, Teramo sta anticipando la quarta ondata. In terapia intensiva 4 pazienti in più

Il responsabile Ucat, Pinto: “C’è una disseminazione di casi sul territorio ma situazione è drammatica anche se sotto controllo” TERAMO – Lo scorso anno di questi tempi c’era una media di circa 400 positivi al giorno, adesso siamo a circa 370 in una settimana, con una incidenza di casi superiore a 110 per centomila abitanti. Ma è pur sempre emergenza, anche perché rispetto a sette giorni fa, il numero dei ricoverati in terapia intensiva sono saliti da uno a 5. Per questo la Asl di Teramo sta mettendo in atto…

Continua a leggere

Al drive di Casalena ieri 650 tamponi: si presentano anche senza prenotazione

“Smaltiti in sole due ore e mezza – dice il responsabile Ucat -“. Ma c’è chi si lamenta delle file TERAMO – E’ assalto ai tamponi a Teramo. Al ‘drive’ In contrada Casalena, dove vengono effettuati, ieri sono state registrate lunghe code di auto con teramani in attesa di poter effettuare il test sanitario anti Covid-19. Alla fine ne sono stati effettuati 650, “smaltiti In due ore e mezza, dalle 8,30 alle 11″, ha detto il direttore dell’Ucat, Giandomenico Pinto -. Oltre ai prenotati di sono presentate un centinaio di…

Continua a leggere