Via Savini: tenta di aggredire un impiegato con una bottiglia, arrestato

L’intervento dei carabinieri ha impedito che accadesse qualcosa di più grave: da tempo l’uomo viene minacciato dal giovane pachistano, che adesso è in cella per stalking TERAMO – La minaccia di aggressione con una bottiglia rotta in mano è stato soltanto uno dei passaggi conclusivi di una persecuzione di cui un impiegato teramano di 53 anni è vittima da un pò di tempo, per motivi che nemmeno lui conosce. L’ennesimo incontro con il suo ‘contendente’, un cittadino pachistano di 25 anni, c’è stato ieri sera nella centralissima via Savini, a…

Continua a leggere

Telefona al 112: “Mi uccido”, ma i carabinieri arrivano in tempo

Tragedia sfiorata questa mattina sul ponte San Francesco a Teramo: un 76enne voleva buttarsi perchè in difficili condizioni economiche. L’operatore lo intrattiene il tempo necessario per l’arrivo della pattuglia e del 118 TERAMO – Telefona ai carabinieri manifestando l’intenzione di uccidersi perchè disperato per la sua difficile situazione economica. Ma ancora una volt, la professionalità dell’operatore della sala operativa 112 ha permesso ai colleghi di raggiungere l’uomo e di convincerlo a non mettere in atto il suo gesto autolesionistico. E’ successo questa mattina attorno alle 9. Un uomo di 76…

Continua a leggere