Iachini sul filo di lana garantisce soldi e fideiussione: Teramo salvo

Iscrizione alla Lega Pro sudatissima e arrivata in extremis grazie all’ex presidente. Un gesto che dovrebbe aprire una fase nuova TERAMO – Salvato sul filo di lana e iscritto al prossimo campionato di Lega Pro. E con i soldi del presidente più discusso della storia del Teramo calcio, quel Franco Iachini che nel giro di ‘soli’ tre anni è riuscito a passare dall’idolatria della folla nel giorno in cui rilevò il club da Campitelli all’uscita di scena polemica, dopo aver sborsato fior di soldi, anche per mantenere il campionato di…

Continua a leggere

Teramo, il tribunale nega il finanziamento ai Ciaccia e Iachini potrebbe ritirare la fideiussione

Continua lo stillicidio per la tifoseria biancorossa a pochissimo dalla scadenza dell’iscrizione. L’ex presidente cederà alla pressione dell’amministratrice giudiziaria? Nello scandire delle ore e tra un pò forse dei secondi, gli ultimi di vita del Teramo calcio, con l’avvicinarsi della scadenza della mezzanotte per l’iscrizione al campionato, si susseguono indiscrezioni e commenti. Molti di questi viaggiano sulle chat di whatsapp, nelle telefonate ai giornalisti e rimbalzano inevitabilmente anche sui social dove tanti si avventurano in commenti e… sentenze. Allo stato dei fatti, alle 14:30, l’unica novità o, meglio, le uniche…

Continua a leggere

L’iscrizione del Teramo sta diventando una partita a ‘tressette col morto’

Il destino di una piazza calcistica rimpallato tra soci e tribunale: per quest’ultimo a dover far fronte per il resto della somma sarebbe Iachini. Che fa sapere di essere pronto con la fideiussione dopo il saldo delle quote e l’anticipo dell’affitto del campo per la prossima stagione TERAMO – Se non mancasse una manciata di ore al termine per l’iscrizione della squadra al prossimo campionato di Serie C, la si potrebbe buttare sul ridere: sembra di assistere ad una partita di ‘tressette col morto’, dove la posta in palio è…

Continua a leggere

I vertici del Teramo ‘bacchettano’ Ciaccia: “Non ha titolo per dire quelle cose”

L’amministratrice giudiziaria ricorda che ogni valutazione va fatta dall’organo di controllo e che al momento non esiste alcuna trattativa: “Per adesso non c’è ancora decisione su come garantire la continuità aziendale” TERAMO – Alle dichiarazioni di Davide Ciaccia di sabato alla fine della partita contro la Reggiana, hanno fatto seguito, questa mattina quelle dell’Amministratore giudiziario, Claudia Capuano, diffuse in una nota dalla stessa società biancorossa: la dottoressa Capuano, in sostanza, smentisce Ciaccia sull’esistenza di trattative, non avendo – dice – ricevuto alcuna proposta, ricordandogli che non ha poteri di rappresentanza…

Continua a leggere

VIDEO/ Ciaccia: “Garantisco il futuro del Teramo, aspetto Spinelli e Guidi se vuole resta”

Il patron ha parlato a chiusura del campionato (dopo la sconfitta con la Reggiana per 0-2) e disegnato lo scenario dei prossimi mesi TERAMO – Al termine della partita contro la Reggiana (che sul campo ha vinto 2-0 ma non è riuscita ad agganciare il Modena capolista che ha staccato il biglietto per la Serie B), il patron Davide Ciaccia, stavolta autorizzato dall’amministrazione giudiziaria del club, ha tratto le conclusioni della stagione e ha spiegato il suo pensiero, attualizzando anche le questioni legate alle trattative (o presunte tali, come definite…

Continua a leggere

Ciaccia: “Alla città il 10% delle quote del Teramo calcio”

Presentati al Parco della Scienza il management e i partner della nuova proprietà. L’idea: un rappresentante dentro il Cda TERAMO — Questa mattina, al Parco della Scienza, è stato presentato ufficialmente alla città il rinnovato management societario della Teramo Calcio. Unapresentazione avvenuta alla presenza delle aziende advisor e dei partner commerciali e nel corso della quale Davide Ciaccia, nuovo patron della società insieme al fratello Mario, ha annunciato non solo la volontà di investire sulla società e sulle strutture, ma anche quella di donare alla città il 10% della Teramo Calcio. “Oggi è un’idea,…

Continua a leggere