Teramo, vaccinati tutti gli ospedalieri. Poche defezioni tra medici e infermieri

Prosegue la campagna nelle case di riposo, poi distretti di base e medici di famiglia TERAMO – La Asl di Teramo si conferma quella più avanti nella vaccinazione della prima fase in Abruzzo, avendo quasi terminato la somministrazione delle dosi ricevute sul personale sanitario dei quattro ospedali. In contemporanea con medici, infermieri e operatori socio sanitari dei presidi, si sta provvedendo a vaccinare gli ospiti e il personale delle residenze sanitarie per anziani, e anche questa procedura è in fase avanzata. Secondo quando ha spiegato il direttore sanitario dell’azienda sanitaria,…

Continua a leggere