Interinali sul piede di guerra alla Ruzzo Reti: no a riduzioni di personale o di orario

L’assemblea sindacale opta per lo stato di agitazione sull’ipotesi di tagli o di diminuzione del 40% dell’impegno TERAMO – Lo stato di agitazione è stato dichiarato dal personale interinale in forza alla Ruzzo Reti Spa, all’esito della riunione sindacale di oggi, organizzata per affrontare il tema della ipotesi di riduzione, da parte dell’Acquedotto, del personale in somministrazione lavoro, situazione peggiore rispetto alla riduzione, attorno al 40%, dell’orario di lavoro. Di fronte alla contrarietà dei lavoratori – sia per condizioni personali che per i riflessi che si avrebbero sulla continuità del…

Continua a leggere

VIDEO/ I sindaci: “L’acqua del teramano resti pubblica e alla Ruzzo Reti”

L’Assemblea con l’Ersi vota un documento in cui si chiede di evitare lo ‘scippo’, con l’Acquedotto cittadino inglobato in un gestore unico regionale TERAMO – Acqua pubblica e ri-affidamento in house della gestione in provincia di Teramo alla Ruzzo Reti, senza scippi o colpi di mano. E’ questa la presa di posizione dell’Assemblea dei sindaci dell’ambito provinciale dei servizio idrico che oggi, presieduto dal presidente della Provincia, Diego Di Bonaventura, dopo una lunga discussione ha votato all’unanimità un documento di indirizzo rivolto all’Ersi (l’organismo di controllo delle società che gestiscono…

Continua a leggere

Ruzzo, Di Bonaventura in piena: “Scoprono oggi le criticità create da loro, perchè non parlano di A14 e ricostruzione?”

Il presidente della Provincia attacca quei sindaci che non sono allineati con la governance dell’Acquedotto TERAMO – Non si fa illusioni, Diego Di Bonaventura, nè da presidente della Provincia nè da sindaco di Notaresco, sul bilancio o sulla situazione economica della Ruzzo Reti, ma sa individuare l’origine: “Il consorsio dell’Acquedotto è in difficoltà, è vero, ma lo sapevano tutti dal 2010-2011 quando, nelle ultime assemblee la classe dirigente che ha governato per tanti l’Acquedotto, capì che non era più possibile gestire il consorzio che amministra l’acqua pubblica come si faceva…

Continua a leggere

Conti Ruzzo, Cozzi smaschera il corvo: “Pd, modo di fare da sgangherata Pro-loco”

Tensione sempre più alta con la maggioranza e D’Alberto, sulla circolazione dei documenti critici dell’Ersi TERAMO – La battaglia tra maggioranza e opposizione comunale sui conti e sulla gestione della Ruzzo Reti, adesso assume anche i contorni di una ‘spy story‘. La promuove a questo rango il consigliere comunale di Forza Italia, Mario Cozzi, che svela all’opinione pubblica l’esistenza di un ‘corvo’ che fornisce alla stampa i documenti con cui l’Ersi critica e boccia il bilancio della Ruzzo Reti e di fatto anche la gestione della governance dell’Acquedotto: “E’ stato…

Continua a leggere

I controllori Ersi alla Ruzzo Reti: “No a nuove assunzioni, stop all’uso degli interinali”

La sintesi del documento al bilancio dell’organo di controllo sulla situazione della società dell’Acquedotto TERAMO – Il direttore dell’Ersi Corrado Rossi, nel corso del suo intervento all’assemblea dei sindaci saltata per mancanza di numero legale sabato mattina, ha sintetizzato l’analisi dell’Ersi sulla situazione della Ruzzo Reti – fatta dal loro consulente finanziario, dal collegio dei sindaci del Ruzzo e dagli stessi controllori interni della società di via Dati -, come un ‘alert’ con una serie di rischi, cui vanno applicati dei correttivi. Ad esempio: ‘No’ alle nuove assunzioni, che andrebbero…

Continua a leggere

L’assemblea dell’Ersi non interessa ai sindaci di centrodestra

Salta per mancanza di numero legale la discussione sulla relazione al bilancio del Ruzzo. Se ne riparla lunedì TERAMO – Secondo i rumors doveva essere l’ennesima occasione per uno sgambetto tra Comune di Teramo e Ruzzo, con tanto di trappola per la governance dell’Acquedotto con conferenza stampa del sindaco Gianguido D’Alberto durante la riunione. È stato invece un confronto pubblico assai utile, pieno di dati e spiegazioni, in vista dell’approvazione del bilancio della Ruzzo Reti, cui la società – parole dei controllori – arriva con qualche criticità da affrontare, ma…

Continua a leggere