Roseto prega per Flavia ma le speranze sono al lumicino. L’automobilista era ubriaco

L’amministrazione ha invitato la comunità nella chiesa di Santa Maria Assunta e rinvia il concerto. Nessun segnale di ripresa: in rianimazione non si esclude l’avvio delle procedure di accertamento di morte cerebrale e di espianto ROSETO – E’ una comunità rosetana che spera e si raccoglie in preghiera, nella chiesa di Santa Maria Assunta, per iniziativa dell’amministrazione comunale, che ha deciso anche di rinviare a data da destinarsi il concerto ‘Storia del Pianoforte Jazz – In ricordo dei grandi pianisti del passato’, che era in programma in serata in Piazza…

Continua a leggere

Tre ventenni rosetani travolti in bici: due operati all’alba, una ragazza in fin di vita

Drammatico incidente a Scerne di Pineto, dove i ciclisti sono costretti a transitare per il colpevole ritardo della costruzione di un ponte della pista ciclabile: investiti da una Panda. Al Mazzini l’equipe di neurochirurgia ha effettuato due disperati interventi all’alba TERAMO – Sono in condizioni critiche, e una rischia di morire, i due ventiduenni rosetani ricoverati nella notte all’ospedale Mazzini di Teramo, dopo essere stati investiti a bordo delle loro biciclette lungo la statale Adriatica a Scerne di Pineto, nei pressi della rotonda della zona industriale, sul viadotto che attraversa…

Continua a leggere

Al Mazzini uno dei 20 interventi al mondo su un polmone di paziente Covid

E’ stato eseguito dal chirurgo teramano Duilio Divisi e il caso esposto al congresso internazionale del settore in Olanda TERAMO – E’ stato effettuato all’ospedale Mazzini di Teramo, dal chirurgo toracico teramano Duilio Divisi, coadiuvato dai colleghi Andrea De Vico e Gino Zaccagna, uno dei 20 interventi al mondo sul polmone di un paziente affetto da covid 19. Non è un caso che questo sia avvenuto nell’Unità complessa a direzione universitaria del nosocomio cittadino, scenario di altri interventi salvavita e che l’evento medico sia finito sul tavolo delle relazioni del…

Continua a leggere

La Asl apre un ambulatorio dedicato al cancro del polmone

I pazienti avranno a disposizione un team multidisciplinare di chirurghi toracici, pneumologi e oncologi. Attivo ogni mercoledì mattina al Mazzini TERAMO – La Asl di Teramo, per migliorare e velocizzare l’accesso al percorso diagnostico-terapeutico relativo al cancro del polmone, ha aperto al terzo piano delMazzini l’ambulatorio di patologia polmonare oncologica a cui si può accedere ogni mercoledì, dalle 9.30 alle 12.30, previa prenotazione mediante impegnativa del medico curante (classe di priorità: Breve). I pazienti, con sospetto clinico e radiologico (raggi torace, Tac torace senza mezzo di contrasto) di patologia neoplastica polmonare,…

Continua a leggere

Arriva da Massa il nuovo primario di Cardiochirurgia del Mazzini

Per dirigere lo storico reparto teramano è stato scelto Filippo Santarelli, 56 anni, esperto in interventistica mininvasiva TERAMO – E’ Filippo Santarelli, 56 anni, il nuovo primario della Cardiochirurgia dell’ospedale Mazzini di Teramo. Il direttore generale della Asl, Maurizio Di Giosia, ha deciso stamattina di attribuirgli l’incarico quinquennale, dopo il concorso espletato dalla Asl. Santarelli, dal 2013 dirigente medico di I livello della ‘Fondazione Toscana Gabriele Monasterio’, in particolare nella Uoc Cardiochirurgia per adulti dell’ospedale ‘Pasquinucci’ di Massa, centro di riferimento nazionale e internazionale della cardiochirurgia mininvasiva. Santarelli è stato…

Continua a leggere

Cade da una pianta, grave 55enne: soccorso con l’elicottero

L’incidente a Santa Lucia di Roseto: è in prognosi riservata al Mazzini ROSETO – Drammatica caduta da una pianta, nel pomeriggio di oggi, nelle campagne di contrada Santa Lucia a Roseto, nei pressi del casello autostradale dell’A14. Un agricoltore 56enne, F.G., ha perso l’equilibrio mentre si trovava al lavoro sull’albero: la caduta da circa 3 metri, è stata rovinosa: l’uomo ha riportato diversi traumi, tra i quali quello più grave alla testa. I sanitari, intervenuti sul posto, hanno deciso di far intervenire l’elicottero da Pescara perchè c’era bisogno di un…

Continua a leggere

Partita la fase 2 della vaccinazione: dosi per chi vive al fronte del Covid

Nei quattro presidi ospedalieri vaccini al personale sanitario dei reparti a contatto con il virus TERAMO – E’ partita oggi anche alla Asl di Teramo la seconda fase della vaccinazione dopo l’anteprima del ‘vaccine day’ di domenica 27 dicembre. All’ospedale Mazzini di Teramo e nei presidi di Giulianova, Atri e Sant’Omero (qui solo per il personale del pronto soccorso), i team di vaccinatori stanno immunizzando con la prima delle due dosi previste il personale sanitario dei reparti più esposti al rischio Covid, ovvero quelli che hanno ricoverato e ricovereranno pazienti…

Continua a leggere

Ivo è il più anziano tra i primi a vaccinarsi: “Orgoglioso di essere qui oggi”

‘Mimmo’ Cretara è invece il decano dei medici: “Spero che il mio esempio tranquillizzi tutti e venga seguito da tanti” TERAMO – E’ orgoglioso di aver fatto parte dei ‘prescelti’ per la vaccinazione e da buon servitore dello Stato (è pensionato dell’ex Agenzia per il Mezzogiorno), Ivo Fraticelli, 88 anni, invita tutti a fare come lui e a rispettare le regole imposte dallo Stato: “Spero che con l’impegno di tutti quanti noi potremo erigere un grande muro, perchè siamo tanti – dice -, per infrangere questo virus e tornare ad…

Continua a leggere

‘Vax day’ al Mazzini con poche defezioni: la sanità abruzzese mostra i muscoli con il Covid

Definita da tutti “giornata storica”. Dal 4 gennaio secondo step per le categorie da proteggere TERAMO – Una giornata storica, anche Teramo ha partecipato all’anteprima europea della vaccinazione anti Covid 19, scattata simultaneamente in tutti i Paesi europei e in Italia. Il Mazzini di Teramo, il servizio di Cardiologia al pianterreno del II lotto, è stato il teatro di quella che si è trasformata in una kermesse, in cui tanti, politici, amministratori Asl, operatori della sanità hanno voluto esserci per mettere il timbro su una mattina che resterà nella storia…

Continua a leggere

Le dosi di vaccino sono arrivate al Mazzini FOTO

Consegnate al direttore generale della Asl: in mattinata saranno somministrate da 6 squadre di vaccinatori TERAMO – Sono arrivate prima dell’orario previsto le 135 dosi di vaccino anti Covid 19 che nel ‘Vax day’ di oggi saranno somministrate agli operatori sanitari delle quattro Aziende sanitarie della regione e ai tre ospiti della casa di riposo De Benedictis di Teramo. Scortate dagli alpini del Nono Reggimento dell’Aquila e dai carabinieri, il contenitore con l’antidoto è stato consegnato nelle mani del direttore generale della Asl, Maurizio Di Giosia, che assieme al direttore…

Continua a leggere