Nessuna traccia dei rapinatori che hanno sequestrato in villa la famiglia De Cecco

I banditi, quattro o cinque, sono in fuga: ieri sera hanno sorpreso la famiglia in casa e rinchiuso madre e figlia in cucina prima di rubare gioielli e orologi. Il capofamiglia, ex del colosso della pasta, è a capo della OverFly, azienda di elicotteri executive PESCARA – Non c’è nessuna traccia della banda di malviventi, forse cinque, che ieri sera hanno aggredito e sequestrato nella sua villa di Montesilvano Colli, Saturnino De Cecco (nella foto), membro della famiglia proprietaria dell’omonimo pastificio. I rapinatori, con il volto travisato e probabilmente armati…

Continua a leggere