Speranza toglie… speranza allo sci: gli impianti non possono riaprire fino al 5 marzo

Doccia gelata alla vigilia del via libera: preoccupa la variante inglese. Ma in Abruzzo arancione non avrebbero riaperto  TERAMO – Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato un provvedimento che vieta lo svolgimento delle attività sciistiche amatoriali fino al 5 marzo 2021, data di scadenza del DPCM 14 gennaio 2021. Dunque slitta ancora, e forse in maniera definitiva, la riapertura delle piste da sci che invece era prevista per domani. Una mazzata per tutte le stazioni sciistiche, Abruzzo compreso, che speravano in uno scorcio di circa un mese e…

Continua a leggere

Speranza riporta l’Abruzzo in giallo da lunedì 1° febbraio

Riaprono ristoranti e bar fino alle 18, ci si può muovere tra comuni ma non tra regioni TERAMO – L’Abruzzo da lunedì 1° febbraio (e non da domenica 31 gennaio come in un primo momento annunciato) torna in zona gialla. In serata la cabina di regia diretta dal ministro della Salute, Roberto Speranza e composta da esperti del ministero della salute e scienziati, ha diramato il nuovo elenco di ‘colori’ in cui sono suddivise in fasce le regioni italiane, citando in zona arancione soltanto Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria e la…

Continua a leggere

Marsilio: “Speranza mi ha ufficializzato la zona arancione da domenica”

Il Governatore definisce la vicenda “un capolavoro di burocrazia” TERAMO – “Pochi minuti dopo la pubblicazione della sentenza del Tar, ho ricevuto la telefonata del ministro Speranza che mi trasmette il testo dell’ordinanza, alla sua firma questa sera, che riconosce l’Abruzzo in zona arancione. A partire da domenica. Si consuma così uno di quei capolavori di burocrazia amministrativa che rende le istituzioni incomprensibili ai cittadini“. Lo afferma il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, a commento della sentenza con cui il Tar ha sospeso l’efficacia della sua ordinanza sulla zona…

Continua a leggere

Il Tar riporta l’Abruzzo in zona rossa. Ecco i motivi

Accolto il ricorso del Governo: “Dalla Regione solo provvedimenti più restrittivi” TERAMO – L’Abruzzo torna rosso per un solo giorno. Il Tar ha infatti accolto il ricorso presentato dal Governo contro l’ordinanza con cui il presidente della Regione, Marco Marsilio, il 6 dicembre, ha ‘retrocesso’ l’Abruzzo da rosso ad arancione. Il presidente del tribunale amministrativo regionale, Umberto Realforte, ha sospeso l’efficacia del provvedimento regionale e domani, dunque, la regione tornerà a tutti gli effetti rossa, ma domenica cambierà ancora colore e tornerà arancione perché nel frattempo così è stato deciso,…

Continua a leggere