Dal milione a Romito ai 50 iscritti a Scienze gastronomiche di UniTe

Soddisfazione del rettore Mastrocola per il corso di laurea multidisciplinare che arricchisce il ‘bouquet’ formativo TERAMO – In epoca di polemiche regionali sulla scuola di Niko Romito e il finanziamento di un milione di euro che la Regione vuole concedere all’iniziativa dello chef, sul fronte della formazione pubblica arriva la buona notizia dell’ennesimo successo dell’Università di Teramo. Ha infatti raggiunto il numero di 50 iscritti il nuovo Corso di laurea in Scienze e culture gastronomiche per la sostenibilità attivato in questo anno accademico all’Università di Teramo. Si tratta di un…

Continua a leggere