Distributori con ‘cannabis sativa’: la Polizia locale sequestra prodotto per 2.500 euro

E’ un tipo di droga leggera che può essere utilizzata solo a fini cosmetici. Trovata in due punti diversi della città TERAMO – I due distributori automatici di alimenti e bevande era permesso acquistare anche cannabis sativa che, notoriamente, può essere coltivata solo per la produzione di cosmetici o a fini industriali, non certo per uso ricreativo come in questi casi. Se ne sono accorti gli agenti del nucleo operativo antidegrado della Polizia locale, a seguito di una serie di segnalazioni su assembramenti di giovani nei pressi di questi due…

Continua a leggere