Bloccato dalla Polizia locale mentre entra contromano sulla Teramo-mare

Provvidenziale intervento salva-vita degli agenti. Al conducente ritirata la patente, auto sequestrata TERAMO – Poteva avere gravi conseguenze l’imprudenza di un uomo di nazionalità marocchina che questa macchina, a bordo della sua autovettura, ha percorso contromano la rampa di uscita dello svincolo di San Nicolò-Canzano per immettersi sulla superstrada Teramo-Mare nella direzione da Teramo verso Giulianova. Per fortuna è stata la presenza di una pattuglia della polizia locale di Teramo ad evitare che la macchina proseguisse in direzione opposta al flusso di marcia, rischiando di scontrarsi con altri mezzi. Il…

Continua a leggere

Si schianta con la Ducati sulla Teramo-mare, muore 47enne

L’incidente subito dopo la rotonda di Mosciano traffico bloccato in direzione del capoluogo MOSCIANO – Tragedia sulla Teramo-mare questa sera poco prima delle 19. Un avvocato di 47 anni, Giuseppe Gliatta, originario di Foggia ma residente con moglie e figlio a Roseto, è morto perdendo il controllo della sua moto, una Ducati Monster 821 . L’incidente si è verificato poco dopo l’ingresso alla rotonda di Mosciano: la moto è caduta percorrendo il lungo rettilineo iniziale e il centauro e stato sbalzato con violenza contro il guard rail. Secondo quanto appreso…

Continua a leggere

VIDEO e FOTO/ A settembre lavori sulle rampe di Teramo est poi insonorizzazione della tangenziale

Strada dei parchi ad agosto avvierà gli interventi su via Gammarana, interrotta da 10 anni TERAMO – Si chiama via Gammarana, ed è la strada che dà il nome a tutto il quartiere che fa da cerniera con la zona del camposanto principale, Cartecchio. Scende sotto ai viadotti dello svincolo della Teramo-Mare e diventa un tutt’uno con il viottolo che riporta alla chiesa di Cartecchio: diventava, perchè da oltre dieci anni, il cedimento di un fosso ne aveva interrotto la continuità e l’utilità di poter ‘saltare’ la viabilità superiore e…

Continua a leggere

Agenti della Volante salvano 64enne colto da un grave malore sulla Teramo-mare

Era stata la moglie a lanciare l’allarme: era solo e semi incosciente a bordo strada TERAMO – La encomiabile azione quotidiana arriva dall’equipaggio della squadra volante della questura di Teramo che oggi pomeriggio ha salvato un uomo di 64 anni che era stato colpito da un grave malore ed era in macchina da solo, lungo la Teramo-Mare. A dare. l’allarme sull’ipotesi che potesse essere successo qualcosa di serio è stata la moglie dell’uomo, che aveva richiesto aiuto alla sala operativa della Polizia di Stato, al numero 113, riferendo che il…

Continua a leggere