Riparte la trattativa col Governo: Abruzzo zona gialla tra il 20 e il 23 dicembre

Il Governatore Marsilio in contatto con Speranza. “Fondamentali i dati: partecipate agli screening di massa” TERAMO – Archiviata la polemica a distanza, tra ordinanze e sentenze del Tar, sul passaggio in zona arancione, adesso l’Abruzzo pensa a diventare ‘regione gialla’ al più presto. Oggi il presidente della regione Marsilio ha fatto sapere che è in corso l’interlocuzione con il ministro della Salute, Roberto Speranza, e che se questo “è possibile è grazie alla mia decisione di anticipare la zona del rossa il 18 novembre“. Rispettando i tempi burocratici imposti dal…

Continua a leggere